669 CONDIVISIONI
19 Settembre 2021
13:02

Abusi sessuali su una 15enne in treno: riesce a chiamare la madre facendolo arrestare

La ragazzina si trovava sulla banchina della stazione di Marina di Cerveteri quando è stata aggredita dall’uomo, un 34enne. Riuscendosi a divincolare ha chiamato la madre che a sua volta h dato l’allarme. Sul posto sono giunti i carabinieri che hanno arrestato l’aggressore per violenza sessuale su minore.
A cura di Redazione Roma
669 CONDIVISIONI

Viaggiava da sola lo scorso venerdì sera sul treno regionale sulla linea Roma-Civitavecchia, quando viene avvicinata da un uomo di 34 anni sulla banchina che la prende di mira. Prima si siede vicino a lei, poi inizia a parlarle a tentare delle avances, poi inizia a molestarla e a palpeggiarla nelle parti intime sulla banchina della fermata Marina di Cerveteri.

Vittima una ragazzina di soli quindici anni di Cerveteri, che è riuscita a trovare il sangue freddo di divincolarsi e allontanarsi quanto più possibile, e nel mentre di chiamare la madre. Intanto l'uomo che aveva tentato di abusare di lei era salito sul treno, così i carabinieri hanno fatto irruzione sul treno arrestando il suo aggressore.

L'aggressore è stato portato in carcere a Roma

I militari della stazione di Santa Severa hanno identificato l'uomo per un cittadino di nazionalità indiana, e lo hanno trattenuto con l'accusa di violenza sessuale su minore. Tradotto nel carcere di Regina Coeli rimane a disposizione dell'autorità giudiziaria.

669 CONDIVISIONI
Violenza sessuale di gruppo su un 40enne con problemi psichici: tre ventenni rinviati a giudizio
Violenza sessuale di gruppo su un 40enne con problemi psichici: tre ventenni rinviati a giudizio
La prof Andrea cambia sesso a 61 anni: "Adesso sono una donna felice"
La prof Andrea cambia sesso a 61 anni: "Adesso sono una donna felice"
392.770 di Gianluca Orru
Incendio Ponte di Ferro, struttura inagibile: incubo traffico per le zone di Marconi e Ostiense
Incendio Ponte di Ferro, struttura inagibile: incubo traffico per le zone di Marconi e Ostiense
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni