564 CONDIVISIONI
25 Settembre 2022
10:03

A Torpignattara una lite per un parcheggio finisce a colpi di pistola

La versione della vittima: “Uno dei due ha tirato fuori una scacciacani e ha sparato due colpi, mentre l’altro ha cominciato a rincorrermi con in mano un bastone”.
A cura di Enrico Tata
564 CONDIVISIONI

Finisce a colpi di pistola un litigio scoppiato per una banale discussione su un parcheggio. È successo la scorsa notte in via Capua, una traversa di via di via dell'Acqua Bullicante a Torpignattara, Roma. Intorno alle 21, riporta il Messaggero, sono stati sparati diversi colpi di pistola. All'arrivo della polizia, avvertita dai residenti, per strada non c'era più nessuno, ma sono stati trovati due bossoli e due bastoni di legno. La vittima si è fatta viva qualche minuto più tardi: si tratta di un 19enne di nazionalità bengalese, incensurato.

La versione della presunta vittima: "Tutto cominciato per un parcheggio"

Ecco la sua versione dei fatti: "Giovedì sera ho litigato in strada con due uomini, due marocchini. Avevamo discusso per un parcheggio, ma tutto era finito lì, con qualche insulto e basta. Venerdì sono passato per via Capua, vicino al posto dove avevamo litigato. Erano circa le 21. Di fronte a un bar ho riconosciuto i due uomini con cui avevo discusso e loro mi riconoscono. Uno dei due ha tirato fuori una scacciacani e ha sparato due colpi, mentre l'altro ha cominciato a rincorrermi con in mano un bastone. Sono riuscito a seminarli". Le fore dell'ordine stanno cercando di verificare il racconto della presunta vittima. Nella stessa serata i poliziotti hanno perquisito il bar al di fuori del quale è avvenuta l'aggressione, ma gli aggressori non sono stati trovati e il titolare non ha fornito indizi utili alla loro identificazione. Non erano presenti telecamere di sicurezza e quindi immagini che possano confermare la versione del 19enne. Al momento, quindi, non è possibile verificare l'episodio.

564 CONDIVISIONI
"C'è una sparatoria in corso a Tor Bella Monaca". Ma erano soltanto colpi a salve
Agguato a Tor Bella Monaca: un ragazzo di 19 anni ferito a colpi di pistola
Agguato a Tor Bella Monaca: un ragazzo di 19 anni ferito a colpi di pistola
Non si ferma all'alt e scappa:
Non si ferma all'alt e scappa: "Mi ero scordato la patente". Ma il 18enne era armato di pistola
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni