114 CONDIVISIONI
16 Novembre 2022
10:50

A 17 anni trova un portafoglio e lo ridà al proprietario, Gualtieri lo incontra e gli fa un regalo

Il sindaco Gualtieri ha ricevuto in Campidoglio Abir, uno studente 17enne, che ha trovato un portafoglio per strada e lo ha portato alle forze dell’ordine. “Comportamento esemplare”.
A cura di Alessia Rabbai
114 CONDIVISIONI
Roberto Gualtieri e Abir
Roberto Gualtieri e Abir

Ha trovato un portafoglio per strada, lo ha raccolto e portato alle forze dell'ordine. Protagonista dell storia è Abir, uno studente di diciassette anni originario del Bangladesh, che nei giorni scorsi ha compiuto un gesto di grande generosità. Pensando a quanto sarebbe stato preoccupato il proprietario, accorgendosi che lo aveva perso insieme ai suoi soldi e alle sue carte di credito, ha fatto in modo che tornasse al più presto nelle sue mani. Le forze dell'ordine tramite i dati contenuti nei documenti lo hanno contattato, informandolo che il portafoglio era stato trovato e che poteva andarselo a riprendere. Si tratta di una persona anziana, che è stata molto contenta di riaverlo indietro, senza dover affrontare la trafila per rifare i documenti. Il gesto di Abir non è passato inosservato al sindaco Roberto Gualtieri, che ha invitato il giovane in Campidoglio. Uno scatto li immortala insieme sorridenti, mentre fanno una chiacchierata.

Gualtieri: "Comportamento esemplare"

Gualtieri si è complimentato con il ragazzo, che ha compiuto un gesto altruista ed empatico: "Grazie all’onestà di questo ragazzo giovanissimo, il proprietario è potuto tornare in possesso di denaro e documenti – ha commentato il sindaco – Un comportamento esemplare che è stato bello gratificare ringraziando di persona Abir a nome di tutte le romane e di tutti i romani". Gualtieri oltre che invitarlo in Campidoglio, gli ha fatto un regalo: "Come segno di gratitudine, abbiamo voluto fargli dono di un abbonamento annuale ai mezzi di trasporto di Roma Capitale. La nostra città è fiera di chi, come lui, è capace di altruismo e attenzione nei confronti del prossimo, dimostrando concretamente il significato della parola comunità".

114 CONDIVISIONI
La vittima non ha soldi, usuraio si fa pagare con formaggi e prosciutti: condannato a 6 anni
La vittima non ha soldi, usuraio si fa pagare con formaggi e prosciutti: condannato a 6 anni
Morta a 17 anni dopo un trapianto di midollo, Franco Locatelli indagato per omicidio colposo
Morta a 17 anni dopo un trapianto di midollo, Franco Locatelli indagato per omicidio colposo
Magda, il cane che da anni va al cimitero davanti alla lapide della proprietaria morta
Magda, il cane che da anni va al cimitero davanti alla lapide della proprietaria morta
153 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni