È stato ritrovato e sta bene Alessandro Fede, il giovane scomparso da Pozzallo (Ragusa) lo scorso 26 ottobre. A darne notizia sulla sua pagina è Roberto Ammatuna, il sindaco del piccolo comune siciliano. "Il nostro concittadino, Alessandro Fede è stato ritrovato, – scrive su Facebook il primo cittadino –  ho contattato personalmente il Capitano della Compagnia Carabinieri di Modica, il quale ha riferito che il giovane si trova presso la caserma dei Carabinieri di Pozzallo". Il sindaco sta attendendo il giovane presso il pronto soccorso, dalle prime indiscrezioni sembra che goda di buone condizioni di salute.

La scomparsa dopo un incidente d'auto a Modica

Il giovane ha fatto perdere le sue tracce dopo un incidente automobilistico nella strada tra Modica e Ispica. Alessandro, infatti, si era allontanato dopo aver ricevuto le cure del caso all'ospedale di Modica e da allora erano scattate le ricerche. Proprio il primo cittadino di Pozzallo aveva dato notizia di un'intensa attività di ricerca da parte delle forze dell'ordine coadiuvate dagli operatori della Protezione civile. Un elicottero aveva sorvolato le campagne ragusane, senza successo. Alcuni testimoni, però, avevano segnalato la presenza del ragazzo a Scicli, solo poche ore fa, ma il ritrovamento, alla fine è avvenuto a Sampieri. Sarà ora lo stesso Alessandro a spiegare ai familiari il perché di quella fuga anomala dopo i soccorsi.