Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Grave incidente giovedì mattina a Bagnacavallo, nella provincia di Ravenna. Una donna che stava attraversando la strada nei pressi delle strisce pedonali a bordo di una bicicletta è stata investita da un'auto e ha tragicamente perso la vita. L’incidente mortale è avvenuto poco dopo le 8.30 del mattino. La vittima si chiamava Paola Poggi e aveva ottantuno anni. A ricostruire quanto accaduto sono i quotidiani locali, secondo cui l’anziana signora stava appunto attraversando la strada in sella alla sua bici tra via Chiusa e via Pascoli quando all'improvviso è stata investita da una Mercedes Classe A condotta da una cinquantenne di Lugo che procedeva in direzione da Lugo verso Ravenna. Nel violento impatto – l'urto è stato tale da mandare in frantumi il parabrezza della vettura – la signora è stata sbalzata insieme alla bici per diverse decine di metri rovinando poi sull'asfalto.

Inutili i soccorsi – Dopo il grave incidente sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza e auto medicalizzata e si è alzato in volo anche un elicottero da Bologna, ma per la donna era già troppo tardi. Il personale medico non ha potuto fare altro che constatare in decesso. Sul posto per i rilievi di legge sono intervenuti inoltre i Carabinieri e la Polizia municipale della Bassa Romagna che hanno chiuso la strada in entrambi i sensi di marcia.