ragazzo aggredito

Un ragazzo fu aggredito fuori da una pizzeria da un gruppo di giovani come lui, poiché aveva i capelli rossi. Almeno questa è la spiegazione fornita dal 23enne londinese, picchiato dal branco. La notizia è stata pubblicata sul giornale inglese Daily Mail. A rivelare la verità sull'accaduto la stessa vittima. Gli aggressori avrebbero dapprima offeso verbalmente il 23enne, prendendolo in giro semplicemente per avere i capelli rossi, per poi sferrargli un colpo in faccia.

Il giovane ha accusato gravi conseguenze: a causa dei colpi ricevuti in volto, il 23enne ha subìto la rottura della mandibola e dimagrimento. Non è stata ancora rivelata l'identità dei singoli componenti del violento gruppo, anche se in rete sta circolando un video che potrebbe incastrare gli aggressori.