news

Sondaggi elettorali, la Lega cala ancora: Fratelli d’Italia vola e si avvicina al Pd

La Lega conferma ancora una volta il trend negativo degli ultimi mesi, ma resta stabilmente il primo partito nelle intenzioni di voto degli italiani. Secondo la Supermedia di questa settimana, continua la crescita di Fratelli d'Italia, che si avvicina al Pd di Letta e segna record su record. I dem, come i 5 Stelle, crescono leggermente, ma senza poter insidiare un'eventuale coalizione di centrodestra alle elezioni.

La Lega continua a calare nei sondaggi, con il partito di Giorgia Meloni che invece cresce ancora e si avvicina al Pd. Nonostante le tensioni nella maggioranza e la linea del segretario Matteo Salvini (sempre in polemica con le decisioni dell'esecutivo), al Carroccio il governo non sembra fare particolarmente bene dal punto di vista del consenso. La Supermedia di Agi e Youtrend di questa settimana, che valuta i sondaggi dei principali istituti demoscopici, conferma la tendenza: crescono praticamente tutti i partiti, tranne la Lega. I dem di Enrico Letta si avvicinano lentamente al partito di Salvini, mentre Fratelli d'Italia consolida il terzo posto e punta il Pd.

Giù la Lega, su Fratelli d'Italia: il Pd è più vicino

La Lega conferma il trend negativo e perde mezzo punto in due settimane. Il partito guidato da Matteo Salvini scende al 22,4%, ancora stabilmente primo nelle intenzioni di voto degli italiani. Il Pd insegue, ma ancora a distanza: recupera un decimo di punto e sale al 18,8%. A pochissima distanza c'è Fratelli d'Italia, che invece continua a crescere stabilmente, probabilmente sottraendo punti alla Lega: 0,3% in più di due settimane fa, Meloni è al 17,4%. Il Movimento 5 Stelle resta vicinissimo all'unico grande partito d'opposizione, ma l'effetto Conte sembra essersi esaurito. Un decimo di punto rosicchiato in due settimane per i grillini: sono al 17%.

Boom dei Verdi, crolla Articolo 1

Distante dai primi quattro partiti c'è Forza Italia, che recupera lo 0,2% in due settimane e sale al 7,7%. Anche Azione guadagna un quinto di punto: il partito di Carlo Calenda sale al 3,5%. Stabile Italia Viva di Matteo Renzi, che resta al 3,1%, seguito da Sinistra italiana, che guadagna un decimo di punto e arriva al 2,3%. Balzo in avanti dei Verdi, che in due settimane segnano un +0,4% e salgono all'1,8%. La stessa quota viene invece persa da Mdp/Articolo 1, che scende all'1,5%. Chiude +Europa, stabile all'1,5%.

CONTINUA A LEGGERE SU FANPAGE.IT

Sondaggi elettorali: Salvini è sempre meno popolare e la Lega cala, ma è ancora il primo partito
Sondaggi politici: la Lega giù di quasi 1 punto in sette giorni, vola FdI. Italia Viva all'1,7%
Sondaggi elettorali, la Lega crolla e Fratelli d'Italia vola: rimontano anche i 5 Stelle
La situazione di sabato 1 maggio sul Coronavirus in Campania
La situazione di mercoledì 28 aprile sul Coronavirus in Campania
Per l'Iss in Italia calano casi Covid e ricoveri, con riaperture cruciale il rispetto delle regole
Il razzo cinese cadrà nella notte: 9 regioni italiane a rischio. Protezione civile: "State a casa"
Ema valuta casi di sindrome Guillain-Barré dopo somministrazione del vaccino AstraZeneca
Giustiziato per omicidio, 4 anni dopo i test scoprono DNA di un’altra persona sull'arma del delitto