2.748 CONDIVISIONI
10 Luglio 2021
13:02

Migranti, Salvini: “All’Italia non servono turisti da mantenere”. E scrive a Di Maio e Lamorgese

Il leader della Lega, Matteo Salvini, rilancia la metafora dei migranti come turisti: “Dopo un anno di Covid in Italia abbiamo bisogno di turisti che portano turismo, non di turisti che sbarcano da barconi e barchini mantenuti dagli italiani”, ha detto. L’ex ministro dell’Interno ha anche scritto a Luigi Di Maio e Luciana Lamorgese proponendo un incontro per parlare dell’emergenza sbarchi.
A cura di Annalisa Girardi
2.748 CONDIVISIONI

Il leader della Lega, Matteo Salvini, ancora contro i migranti. Parlando ai gazebo referendari al Lido di Camaiore, rilancia la metafora dei migranti come turisti: "Dopo un anno di Covid in Italia abbiamo bisogno di turisti che portano turismo, non di turisti che sbarcano da barconi e barchini mantenuti dagli italiani". E ancora: "Il prossimo 15 settembre io tornerò di nuovo in tribunale a Palermo accusato di sequestro di persona aggravata perché ho difeso il mio Paese, e io lo rifarei". Ieri l'ex ministro dell'Interno ha scritto a Luigi Di Maio e Luciana Lamorgese per proporre un incontro e parlare dell'emergenza sbarchi

Intanto questa mattina sono riprese le operazioni di sbarco dalla nave umanitaria Ocean Viking, arrivata ieri nel porto di Augusta dopo aver trascorso diversi giorni in mare con a bordo 572 persone, tra cui 183 minori, soccorse in diversi salvataggi. Nella giornata di ieri erano stati fatti sbarcare 133 naufraghi, specialmente minori e persone con situazioni mediche specifiche e questa mattina sono riprese le operazioni per gli altri migranti ancora a bordo della nave.

Ieri a Lampedusa sono arrivate complessivamente 103 persone, tra cui 28 donne e 4 minori. L'hotspot di contrada Imbriacola continua ad essere sovraffollato con le presenze sopra quota 650. L'ultimo arrivo nella notte: un barchino con a bordo trenta tunisini, tra cui due donne, è stato soccorso dalla Guardia costiera e dalla Guardia di finanza al largo dell'isola. I migranti sono stati trasferiti a bordo delle motovedette dei militari e accompagnati all'hotspot, la cui capacità massima sarebbe di 250 posti. Proseguono infatti i trasferimenti in altri centri di accoglienza.

Sempre ieri sera i militari della Guardia di finanza di Reggio Calabria e di Messina hanno prestato aiuto a un peschereccio con a bordo 78 persone. Tra queste ben 22 minori. Si trovavano a poche miglia dalla costa di Melito Porto Salvo, in provincia di Reggio Calabria, e provenivano dalla Tunisia. L'imbarcazione era stata segnalata ancora due sere fa in acque internazionali e ieri sera è entrate in acque italiane, venendo subito raggiunta dai militari che l'hanno scortata fino al porto. I migranti sono prima stati sottoposti a un controllo sanitario, per poi essere identificati e trasferiti in strutture di accoglienza.

2.748 CONDIVISIONI
Open Arms: Conte, Di Maio e Lamorgese chiamati a testimoniare nel processo a Salvini
Open Arms: Conte, Di Maio e Lamorgese chiamati a testimoniare nel processo a Salvini
Migranti, Lamorgese a Salvini: "Aumento sbarchi frutto della pandemia, ha colpito duramente Africa"
Migranti, Lamorgese a Salvini: "Aumento sbarchi frutto della pandemia, ha colpito duramente Africa"
Conte dice che l'unico successo di Salvini come ministro è stato "tenere in mare dei migranti"
Conte dice che l'unico successo di Salvini come ministro è stato "tenere in mare dei migranti"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni