Incidente a Venezia, sul Canal Grande, dove un piccolo pontile dismesso, utilizzato in passato per le gondole, ha ceduto sotto il peso dei turisti che vi erano saliti, facendoli finire in acqua. Per loro quattro niente di grave: solo lievi contusioni. È successo questa mattina, giovedì 9 agosto, intorno alle 12 nei pressi della fermata di Actv di San Stae, a fianco del Fontego dei Turchi, sulla riva del Museo di Storia naturale. Il manufatto, utilizzato in passato per salire sulle gondole, era indicato con segnali di pericolo.

Sul posto, sono immediatamente sopraggiunti i vigili del fuoco e la polizia municipale che ha effettuato i rilievi necessari per individuare le ragioni del crollo dello stazio delle gondole. Pare comunque che sia stato il peso dei turisti a causare la rottura dei tre gradini in legno su cui si trovavano. L’incidente non ha riguardato l’imbarcadero di Actv (rifatto, tra l’altro, di recente) e i mezzi pubblici hanno circolato normalmente.