David Cittarella, 17 anni (Facebook).
in foto: David Cittarella, 17 anni (Facebook).

Come tutte le mattine il padre era entrato nella sua stanza per svegliarlo, sarebbe dovuto andare a scuola, ma lui non si è mai più risvegliato. È lutto a Padova e nel mondo dell'atletica giovanile per l'improvvisa morte di David Cittarella, sportivo di soli 16 anni, deceduto, stando alle prime informazioni, nel sonno a causa di un malore. L'episodio, avvenuto nella mattinata di oggi, martedì 19 febbraio, ricorda da vicino quello di Davide Astori, l'ex capitano della Fiorentina scomparso lo scorso anno mentre si trovava in un albergo di Udine, dove avrebbe dovuto giocare una partita valida per il campionato di Serie A. David avrebbe dovuto alzarsi per raggiungere i suoi compagni dell'istituto tecnico "Marconi", ma, non vedendolo, il padre si è preoccupato e, entrando nella sua stanza per controllare, l’ha trovato senza vita.

Il medico legale ha subito evidenziato che si tratta di una morte naturale. Tuttavia, l’autopsia predisposta chiarirà quale sia stata la causa del decesso. Il ragazzo era un atleta e da circa tre anni era seguito da Silvia Carli, specializzandosi nel lancio del giavellotto e partecipando anche ai campionati cadetti con la rappresentativa del Veneto. Numerosi i messaggi di cordoglio e di incredulità apparsi sui social network, a partire da quello delle Fiamme Oro, che per prime hanno diffuso la notizia della morte del ragazzo, che avrebbe compiuto 17 anni il prossimo agosto. "È una di quelle notizie che non vorresti mai comunicare: è improvvisamente venuto a mancare un ragazzo di nemmeno 17 anni, David Cittarella, atleta del settore giovanile delle Fiamme Oro, squadra a cui era legatissimo. Sempre partecipe ad ogni allenamento, era tra i primi a rispondere “Presente!” quando c’era da dare una mano nell’organizzazione dei numerosi eventi del gruppo sportivo della Polizia di Stato. Si allenava con noi da quando aveva 10 anni e con noi era cresciuto, prima da esordiente, poi da ragazzo e cadetto ed ora da allievo".