4.733 CONDIVISIONI
6 Giugno 2022
12:57

Napoli, la pornostar si fa annusare al museo: body performance di Valentina Nappi al CAM

Venerdì 17 giugno, al Museo di Arte Contemporanea di Casoria, la singolare performance della nota attrice di film per adulti.
A cura di Valerio Papadia
4.733 CONDIVISIONI
La locandina dell’esibizione di Valentina Nappi al CAM
La locandina dell’esibizione di Valentina Nappi al CAM

È destinata sicuramente a far discutere l'iniziativa del CAM, il Contemporary Art Museum di Casoria, nella provincia di Napoli, prevista per venerdì 17 giugno. Una performance artistica il cui titolo è quanto mai emblematico ed esplicativo: "Annusa Valentina Nappi". Sì, perché, come si legge nella presentazione dell'evento, una body performance proprio della nota attrice campana di film hard, Valentina Nappi «si offre all'esperienza olfattiva del pubblico mettendo in atto, attraverso le molecole odorose, una corrispondenza alle conoscenze ataviche, ai ricordi e alla definizione stessa della realtà».

Il corpo della pornostar, come si legge ancora nella presentazione della performance, per offrire al pubblico la migliore esperienza possibile, sarà preparato con delle essenze dallo chef Pasquale Trotta; inoltre, la body performance di Valentina Nappi sarà accompagnata dai suoni del duo Kamaak.

Il museo della cittadina dell'hinterland Nord di Napoli parla di arte e stimolazione dei sensi:

Nuove forme di fruizione estetica impongono una ridefinizione dei luoghi e delle pratiche dell'arte. La body performance di Valentina Nappi al CAM ‘Annusa Valentina Nappi'  si configura come una visitor experience attraverso la stimolazione audio/visiva/olfattiva, che prende spunto dalla capacità evocativa del senso dell'olfatto per riflettere sui confini tra dimensione estetica e sensoriale.

L'appuntamento con questo singolare evento artistico è, come detto, per venerdì 17 giugno, alle ore 21.30. Come precisa il museo, per partecipare è obbligatoria la prenotazione, che può essere effettuata all' indirizzo visitors.cam@gmail.com.

Chi è Valentina Nappi

Nata a Scafati, nella provincia di Salerno, classe 1990, Valentina Nappi entra nell'industria del porno nel 2011: a farle da "padrino" è Rocco Siffredi, uno dei pornodivi italiani più noti, con il quale esordisce. L'attrice non è nuova alle provocazioni di ogni tipo, specialmente sui social network: nel 2019, ad esempio, pubblicò su Instagram un post – poi rimosso – nel quale diceva di essere stata «stuprata da Matteo Salvini»: una provocazione, appunto, per esprimere, come faceva nel seguito del post, il suo dissenso verso il pensiero politico del leader della Lega.

4.733 CONDIVISIONI
Il Museo Archeologico di Napoli lancia il secondo videogioco gratuito:
Il Museo Archeologico di Napoli lancia il secondo videogioco gratuito: "Father & Son 2"
Il Museo Archeologico di Napoli lancia il secondo videogioco gratuito:
Il Museo Archeologico di Napoli lancia il secondo videogioco gratuito: "Father & Son 2"
Suora interrompe il bacio fra due modelle a Napoli, le reazioni:
Suora interrompe il bacio fra due modelle a Napoli, le reazioni: "Quel video non fa ridere"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni