30 Settembre 2022
22:48

Tavolini abusivi al Borgo Marinari di Napoli, denunciato titolare del ristorante

Controlli di Polizia e Guardia Costiera. Sequestro in via Eldorado. Denunciato anche il titolare di un’officina nautica.
A cura di Pierluigi Frattasi

Tavolini abusivi al Borgo Marinari di Napoli, una delle zone più suggestive della città, sull'isolotto di Megaride, dove si trova anche Castel dell'Ovo, che si affaccia sul Lungomare di via Partenope. Ieri pomeriggio, gli agenti del Commissariato San Ferdinando e personale della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Napoli hanno sequestrato un’area di 83,70 metri quadrati. Era occupata abusivamente da un’attività di ristorazione. Gli operatori hanno denunciato sia la titolare della concessione demaniale che l’utilizzatrice del bene demaniale per subingresso nella concessione e abusiva occupazione di spazio demaniale e inosservanza di limiti alla proprietà privata, come previsto dal Codice della Navigazione.

Nei guai anche titolare di officina nautica

Nel mirino un'attività di ristorazione che si trova in via Eldorado, la strada che costeggia il Castel dell'ovo. Il blitz è avvenuto nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato al contrasto dei fenomeni di abusivismo sul demanio marittimo nella zona di Borgo Marinari. Nel corso dell’attività, inoltre, in piazzetta Marinari, è stato denunciato il titolare di un’officina nautica per occupazione abusiva di area demaniale marittima. Quest'ultimo non aveva il titolo autorizzativo, indispensabile come previsto dal Codice della Navigazione. Inoltre è stato denunciato per invasione di terreni o edifici mentre l’area, di 78 metri quadrati, è stata sequestrata.

I controlli nell'area del Lungomare di Napoli da parte della Capitaneria di Porto proseguiranno anche nei prossimi giorni. Nelle scorse settimane, altre operazioni anti-abusivismo sono state condotte su tutto il litorale di Mergellina.

Borrelli investito a Napoli, denunciato un uomo: vive nelle case occupate a Pizzofalcone
Borrelli investito a Napoli, denunciato un uomo: vive nelle case occupate a Pizzofalcone
Paletti abusivi e veicoli abbandonati in strada: raffica di rimozioni a Napoli
Paletti abusivi e veicoli abbandonati in strada: raffica di rimozioni a Napoli
Il Comune di Napoli sfratta gli abusivi: alloggi
Il Comune di Napoli sfratta gli abusivi: alloggi "liberati" in via Ghisleri a Scampia
Si ferma il cuore del neonato. Corsa in ospedale con i carabinieri gli salva la vita
Si ferma il cuore del neonato. Corsa in ospedale con i carabinieri gli salva la vita
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni