545 CONDIVISIONI
4 Giugno 2022
13:47

Parcheggia l’auto al posto dell’ambulanza, poi picchia l’infermiere che gli chiede di spostarla

È accaduto all’ospedale di Sarno, in provincia di Salerno, dove un uomo ha aggredito a calci e pugni un infermiere, che è dovuto ricorrere alle cure mediche.
A cura di Valerio Papadia
545 CONDIVISIONI
foto archivio
foto archivio

Ennesima aggressione ai danni del personale sanitario: teatro della violenza l'ospedale Martiri del Villa Malta a Sarno, nella provincia di Salerno, dove un infermiere è stato picchiato. Stando a quanto si apprende, nella giornata di ieri, venerdì 3 giugno, un uomo è arrivato nel nosocomio con l'automobile, parcheggiandola nello spazio riservato alle ambulanze. Poi, senza passare nemmeno dal triage – l'area dell'accettazione in cui si valutano i casi da prendere in carico in base alla gravità – è entrato direttamente nei locali del Pronto Soccorso adibiti ai pazienti già in cura.

Un infermiere che ha assistito alla scena, a quel punto, ha invitato l'uomo a spostare l'automobile, che impediva l'accesso alle ambulanze, e a passare poi dal triage come tutti gli altri pazienti. L'uomo, però, si è scagliato, dapprima verbalmente e poi fisicamente, contro l'infermiere, colpendolo con calci e pugni prima di andare via. Il professionista ha dovuto ricorrere alle cure mediche e si è fatto refertare in ospedale: l'infermiere ha riportato escoriazioni multiple e un trauma contusivo alla spalla destra.

Pochi giorni fa un infermiere picchiato a Napoli

Lo scorso 30 maggio, soltanto pochi giorni fa, un infermiere è stato preso a schiaffi all'ospedale San Paolo di Napoli. Un uomo, arrivato in Pronto Soccorso, ha cominciato ad inveire contro l'infermiere – che si trovava lì con il 118, soltanto per un intervento – colpevole, secondo il paziente, di non essere celere nel prestare soccorso. Quando l'infermiere ha risposto che non lavorava in ospedale e che doveva risalire sull'ambulanza, l'uomo lo ha colpito con uno schiaffo.

545 CONDIVISIONI
Si finge infermiera, ruba un neonato in ospedale e poi fugge: chi è la ladra di bambini
Si finge infermiera, ruba un neonato in ospedale e poi fugge: chi è la ladra di bambini
739 di Videonews
Ausiliare del traffico sindacalista lascia l'auto al parcheggio Brin: gliela sfondano a calci
Ausiliare del traffico sindacalista lascia l'auto al parcheggio Brin: gliela sfondano a calci
Sbarcati i 387 migranti nel porto di Salerno: 50 positivi Covid, niente quarantena a bordo
Sbarcati i 387 migranti nel porto di Salerno: 50 positivi Covid, niente quarantena a bordo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni