9 Giugno 2021
18:19

Napoli, taglia di 1000 euro per trovare chi ha investito e ucciso il gatto a Corso Vittorio Emanuele

Una taglia di mille euro per trovare chi ha investito e ucciso una gattina sulla strada. È accaduto a Napoli, dove nella zona della stazione del Corso Vittorio Emanuele della Funicolare di Montesanto sono stati affissi dei volantini da parte dei padroni disperati per la perdita. “L’avevamo salvata dalla strada e le volevamo bene”, raccontano a Fanpage.it.
A cura di Pierluigi Frattasi

Una gattina investita e uccisa sulla strada: la famiglia mette una taglia di mille euro per trovare i responsabili. È accaduto a Napoli, dove nella zona della stazione del Corso Vittorio Emanuele della Funicolare di Montesanto sono stati affissi dei volantini da parte dei padroni disperati per la perdita del loro animaletto di compagnia. La gattina, recita l'avviso, sarebbe stata “investita tra il 25 e il 27 marzo 2021 in Corso Vittorio Emanuele, vicino alla funicolare di Montesanto. Aveva 4 anni. Offresi 1000 euro per video e informazioni esatte che porteranno conseguenze”.

"Salvata dalla strada, le volevamo bene"

“Abbiamo salvato quella gattina dalla strada – racconta l'autore dell'annuncio contattato da Fanpage.it – L'abbiamo cresciuta e le eravamo molto affezionati. Come mai la gattina era per strada? Non era fuggita, semplicemente non viveva costretta in casa. Ma entrava solo a mangiare e dormire. Non è mai scappata in quattro anni. Era molto prudente, restava sempre sul marciapiedi e non attraversava mai”. Da quando è stato affisso l'avviso però non ci sono stati ancora riscontri per risalire ai responsabili.

“Abbiamo ricevuto però – proseguono i familiari – molte telefonate di vicinanza e solidarietà, per darci sostegno morale”. Ma i mille euro sarebbero stati pagati? “Certo, come dice l'avviso”, assicurano. Dopo il restyling del Corso Vittorio Emanuele, con la sostituzione dei sanpietrini con l'asfalto, si sono verificati diversi incidenti, anche mortali lungo la strada. I cittadini hanno chiesto dissuasori e limiti di velocità per evitare nuovi incidenti.

Funicolare di Montesanto chiude la fermata Corso Vittorio Emanuele, personale in ferie e in malattia
Funicolare di Montesanto chiude la fermata Corso Vittorio Emanuele, personale in ferie e in malattia
Nuovo ascensore a Monte Echia, scavi a Chiatamone e Corso Vittorio Emanuele per portare l'energia
Nuovo ascensore a Monte Echia, scavi a Chiatamone e Corso Vittorio Emanuele per portare l'energia
Due feriti da colpi di pistola sul Corso Garibaldi a Napoli durante la festa per l'Europeo
Due feriti da colpi di pistola sul Corso Garibaldi a Napoli durante la festa per l'Europeo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni