200 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
20 Gennaio 2023
16:35

Metro Linea 1, riapre la seconda uscita di Salvator Rosa dopo 3 anni: pioveva dalle fogne

Simeone: “Riaprirà lunedì 23 gennaio 2023, era chiusa dal 2020 a causa di infiltrazioni e vandalizzazioni. Le seconde uscite metro vanno riaperte”
A cura di Pierluigi Frattasi
200 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Riaprirà lunedì 23 gennaio 2023 la seconda uscita della stazione Salvator Rosa della metropolitana Linea 1 di Napoli. Era chiusa da circa tre anni a causa di infiltrazioni dai condotti fognari. Una seconda uscita che, in realtà, è anche la più centrale, considerando che sbocca proprio alla rotonda che si trova all'incrocio tra via Battistello Caracciolo, via Girolamo Santacroce e via Salvator Rosa, a pochi passi da diversi istituti scolastici. Ad annunciare la riapertura è il presidente della commissione Trasporti, Nino Simeone.

L'uscita Salvator Rosa chiusa dal 2020

La seconda uscita della stazione Salvator Rosa era chiusa da oltre due anni e mezzo. Vari i motivi del prolungarsi della chiusura. Secondo quanto appreso da Fanpage.it, ci sarebbero state nel corso degli anni infiltrazioni e perdite d'acqua anche da fognoli crepati, cioè i tubi che collegano i condomini privati alle fognature. L'uscita è rimasta chiusa anche a causa della mancanza di personale durante i due anni del Covid, con accesso garantito solo dalla Stazione Principale, che si trova un po' più su, verso Salita Arenella. Si è poi verificato anche il crollo di un muro di sostegno. Infine, sarebbero stati vandalizzati anche i box dei dipendenti.

Simeone: "Seconde uscite metro vanno riaperte"

Sulla vicenda interviene il presidente della commissione Trasporti, Nino Simeone:

Sono pervenute numerose segnalazioni sulla chiusura al pubblico delle seconde uscite della Linea 1 della Metropolitana; in particolare Montecalvario, Montedonzelli – via dell’Erba e Salvator Rosa – via Girolamo Santacroce. Si richiedono, dunque, spiegazioni in merito. La Linea 1 viene utilizzata ogni giorno da parecchie decine di migliaia di passeggeri, cittadini napoletani, lavoratori e studenti. Inoltre, in un periodo di altissima affluenza turistica come quello che la nostra città sta vivendo, la metropolitana collinare costituisce il mezzo di trasporto più utilizzato da visitatori di tutto il mondo.

Non solo,

A tal riguardo, si sottolinea quanto sia penalizzante per la sicurezza dei pedoni la chiusura dell'uscita di Montecalvario, che collega via Toledo ai Quartieri Spagnoli; va sottolineato, infatti, che il murales dedicato a Diego Armando Maradona, realizzato proprio in quella zona, costituisce meta di attrazione per migliaia e migliaia di turisti e dunque una tale situazione, oltre a non consentire un regolare deflusso di pedoni in transito, non restituisce una bella immagine del sistema di trasporto pubblico napoletano.

Quindi, aggiunge:

Notevoli disagi si riscontrano anche per i residenti di via Salvator Rosa che a causa della chiusura dell'uscita di via Girolamo Santacroce, sono costretti ad affrontare una ripida salita per accedere alla metropolitana: ciò rappresenta un serio ostacolo per i tanti cittadini con difficoltà motorie. Anche la chiusura dell'uscita di via dell'Erba rende difficoltoso l'accesso alla stazione di Montedonzelli, oltre al fatto che limitare i punti di accesso e di uscita delle stazioni a rende eccessivamente affollate le altre uscite della metropolitana rimaste aperte.

E conclude:

Viste le difficoltà vissute da cittadini e turisti si chiede, alla luce di quanto sopra rappresentato, di mettere in atto le più idonee azioni affinché possano essere ripristinate tutte le uscite/entrate della metropolitana. Si anticipa, inoltre, che tali problematiche saranno oggetto della prossima riunione della Commissione Infrastrutture e Mobilità.

200 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
665 contenuti su questa storia
Napoli, chiude via Gradoni di Chiaia per 2 mesi: bisogna rifare i sanpietrini, le strade alternative
Napoli, chiude via Gradoni di Chiaia per 2 mesi: bisogna rifare i sanpietrini, le strade alternative
Caos Metro Linea 1, due guasti in un giorno: si blocca il treno nuovo. E i collaudatori scioperano
Caos Metro Linea 1, due guasti in un giorno: si blocca il treno nuovo. E i collaudatori scioperano
Ennesima giornata nera per i trasporti a Napoli: metro a singhiozzo per mezza giornata
Ennesima giornata nera per i trasporti a Napoli: metro a singhiozzo per mezza giornata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni