175 CONDIVISIONI
16 Novembre 2022
16:21

Maltempo Campania, a Sapri fiumi di fango in strada e stazione allagata. A Napoli incidenti per le buche

Fiumi di fango a Pianura, quartiere nord occidentale di Napoli. A Sapri il sindaco chiude le scuole per domani.
A cura di Pierluigi Frattasi
175 CONDIVISIONI
Sapri
Sapri

Alluvioni in Campania a causa del maltempo che si è abbattuto sulla regione, con fiumi di fango a Napoli e Sapri, nel Salernitano. Qui, si sono registrati disagi e danni, con allagamenti in strada e alla stazione. A Napoli grossi allagamenti si sono registrati nella zona di  via vicinale Abbiendola e via vicinale Romano, a Pianura, quartiere nord occidentale.

A Sapri allagati centro e lungomare, sindaco chiude le scuole

A Sapri tantissimi disagi: stazione, strade e scantinati allagati, questa mattina a causa delle abbondanti piogge. Diversi sono stati gli interventi dei volontari della locale protezione civile. I principali disagi si sono verificati in piazza Plebiscito, piazza Regina Elena, sul lungomare ed in piazza Marconi.

Il sindaco del Comune di Sapri, Antonio Gentile, ha ordinato la chiusura per la giornata di domani delle scuole di ogni ordine e grado invitando al tempo stesso i cittadini a limitare gli spostamenti per agevolare il ripristino della funzionalità del reticolato di acque bianche del centro abitato.

Pompieri interrompono esercitazione per aiutare cittadini

I Vigili del Fuoco che erano impegnati in una esercitazione presso la Diga Alento, quando si è scatenata la furia del maltempo. Il fiume Sele ha rischiato di esondare. I pompieri hanno sorvolato l'area con un elicottero del reparto volo di Salerno di Pontecagnano e hanno interrotto l'esercitazione, correndo in soccorso della popolazione tra Capaccio, Agropoli e Sapri. L'allarme è rientrato in serata quando ha smesso di piovere incessantemente.

Incidenti a Napoli per le buche

A Napoli ci sono stati incidenti a causa delle buche sulla carreggiata in via della liberazione a Scampia, via Gaetano Salvatore a Chiaiano ed a via Caravaggio a Soccavo. Un tombino dissestato a via Mastellone è stato segnalato dalla pattuglia della Polizia Municipale, in attesa dell'arrivo della squadra ABC.

Stamattina la bomba d'acqua che si è abbattuta sulla Campania ha causato numerosi allagamenti, con strade trasformate in fiumi e piazze in laghi. Questa mattina, intorno alle 9, i carabinieri della stazione di Villaricca, nel Napoletano, hanno soccorso una 47enne rimasta bloccata nella sua auto in via Roma, completamente allagata. La vettura era sommersa dall'acqua fino al finestrino. Le intense precipitazioni di queste ultime ore (sulla Campania vige l'allerta meteo gialla) hanno generato un vero e proprio torrente. l'acqua piovana che defluiva velocemente che ha trascinato l’auto in un punto in cui il livello era pericolosamente alto. Il comandante della stazione e il suo vice hanno prelevato la donna dall’auto, salvandola.

(aggiornato alle ore 20,20)

175 CONDIVISIONI
Maltempo in Campania, oltre 500 interventi dei Vigili del Fuoco. A Napoli voragini e crolli
Maltempo in Campania, oltre 500 interventi dei Vigili del Fuoco. A Napoli voragini e crolli
Maltempo in Campania, strade allagate, code in autostrada e danni
Maltempo in Campania, strade allagate, code in autostrada e danni
A Napoli voragini e crolli di alberi a causa del maltempo
A Napoli voragini e crolli di alberi a causa del maltempo
14.369 di Fanpage.it Napoli
Dipendente del supermercato muore schiacciato da cancello, tragedia a Vallo della Lucania
Dipendente del supermercato muore schiacciato da cancello, tragedia a Vallo della Lucania
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni