4 Settembre 2022
11:24

Festa di compleanno in strada, i fuochi d’artificio incendiano casa a Castellammare

Uno dei botti è entrato da una finestra e ha innescato un incendio nell’appartamento che ha danneggiato due vani. Denunciata 33enne di Angri.
A cura di Pierluigi Frattasi
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Festeggia il compleanno in strada con i botti. Ma uno dei fuochi d'artificio entra in una finestra e incendia un appartamento. È accaduto la scorsa notte a Castellammare di Stabia, nei pressi del civico 46 di via Brin. Sul posto sono subito arrivati i vigili del fuoco per domare le fiamme e i carabinieri della Stazione di Castellammare, che hanno avviato le indagini per ricostruire quanto accaduto. A appreso, le fiamme hanno avvolto e danneggiato due vani dell'abitazione, prima che i pompieri riuscissero a spegnerle.

Da una prima ricostruzione è emerso che il rogo sarebbe stato innescato da un fuoco pirotecnico, sparato in strada ed entrato da una delle finestre della casa. Lungo via Brin si stava celebrando un compleanno e i botti erano un modo per festeggiare. I militari dell'Arma hanno identificato e denunciato una 33enne di Angri, in provincia di Salerno, per incendio colposo e accensioni ed esplosioni pericolose. Mentre è ancora in corso l’identificazione di altre persone che sarebbero state presenti ai festeggiamenti.

Non è la prima volta che in Campania si usano i fuochi pirotecnici per festeggiare compleanni in strada. Anzi, è una usanza molto frequente, anche a Napoli, dove spesso avviene sia nelle zone del centro storico che del Vomero. Si tratta di botti in strada, nella maggioranza dei casi, non autorizzati, e quindi illegali. L'esplosione di petardi non controllata, infatti, oltre a disturbare la quiete pubblica – specialmente in orari notturni, nei quali avvengono i festeggiamenti – mette a rischio anche la sicurezza degli abitanti che vivono nella zona. I fuochi sono sparati spesso in vicoli stretti, senza la minima accortezza.

Proteste e strade bloccate a Poggioreale per l'abbattimento della casa dell'attore Davide Marotta
Proteste e strade bloccate a Poggioreale per l'abbattimento della casa dell'attore Davide Marotta
Napoli, spara fuochi d'artificio tra i palazzi per festeggiare 100mila follower su TikTok: il video
Napoli, spara fuochi d'artificio tra i palazzi per festeggiare 100mila follower su TikTok: il video
Napoli, festeggia 100mila follower su TikTok esplodendo fuochi d'artificio tra i palazzi
Napoli, festeggia 100mila follower su TikTok esplodendo fuochi d'artificio tra i palazzi
11.681 di Fanpage.it Napoli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni