"Per la prima settimana di aprile contiamo di aver vaccinato 500mila cittadini campani con la prima e la seconda dose. Ad oggi in Campania le persone vaccinate con seconda dose sono 105mila. Completeremo per febbraio la seconda dose e quindi dovremo usare tutto aprile per completare la fase 1 del personale socio-sanitario e degli ultra 80enni e fare buona parte della fase 2 (personale scolastico, forze dell'ordine e polizia municipale)". Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, intervenuto alla consueta diretta web del venerdì.

Da prossima settimana vaccinazioni ai prof universitari

La Campania, intanto, da domenica 21 febbraio tornerà in zona arancione Covid. "Arriveremo solo a fine febbraio – assicura De Luca – a completare la vaccinazione per il personale socio sanitario e per quello delle residenze socio sanitarie assistite. È partito il secondo capitolo della fase 1 per gli ultra 80enni, su cui stiamo facendo un lavoro molto apprezzabile e organizzato. Vedo immagini di regioni in cui c’è il primo ultra 80enne vaccinato. Da loro diventa un evento, noi invece abbiamo già vaccinato oltre 15mila ultra 80enni. Nel complesso sono 304 mila gli ultra 80enni da vaccinare. Sulla piattaforma regionale si sono iscritti circa 200mila anziani. Per le scuole si sono prenotate 96mila persone. Dall'inizio della prossima settimana sarà attiva piattaforma regionale per docenti universitari e completeremo così il comparto della pubblica istruzione. Ma servono misure eccezionali, siamo in ritardo, altrimenti l’obiettivo di vaccinare tutti i campani diventa irraggiungibile".