Positivo al Coronavirus un dipendente del Comune di Portici. Domani saranno chiusi i servizi demografici, tranne che per comunicazioni urgentissime. Ad annunciarlo è il sindaco del Comune vesuviano Enzo Cuomo. Il dipendente contagiato è in servizio presso una sede distaccata del Municipio. Non appena conosciuto l'esito del tampone, il lavoratore con senso di responsabilità l'ha comunicato all'amministrazione e sono scattati i protocolli sanitari previsti dalla normativa per evitare la diffusione del contagio. È partito, quindi, il tracciamento dei contatti stretti del dipendente e tutti i colleghi che hanno avuto con lui contatti negli ultimi 7 giorni sono stati sottoposti a tampone. Nel pomeriggio gli addetti delle società specializzate hanno effettuato la sanificazione dei locali comunali, che quindi potranno essere riaperti al pubblico non appena sarà possibile. Per completare le operazioni si è reso necessario chiudere i servizi demografici solo per la giornata di domani, anche se le operazioni essenziali saranno comunque possibili e si potranno concordare tramite contatti online o telefonici.

Il sindaco di Portici: “Domani anagrafe chiusa”

“Vi informo – scrive il sindaco di Portici Enzo Cuomo – che abbiamo un caso positivo al Covid 19 di una persona dipendente comunale. Sono stati disposti ed effettuati tamponi ad alcuni dipendenti che hanno avuto contatti di lavoro con la persona i cui esiti dovremmo avere stasera. Domani i servizi demografici saranno chiusi al pubblico tranne per esigenze urgentissime ed indifferibili da comunicare a m.sorrentini@comune.portici.na.it,accesso a Via Campitelli con controllo temperatura e solo aperto al pubblico per motivi indifferibili e rigorosamente con utilizzo di Dpi in tutti i locali comunali interessati sono in corso disinfezioni”.