378 CONDIVISIONI
4 Settembre 2022
13:52

Colpi sparati tra la folla a piazza Trieste e Trento, clienti in fuga dai bar

La “stesa” attorno all’1,40 di notte. La scena ripresa dalle telecamere di sicurezza. Borrelli (Europa Verde): “Fermare la violenza”
A cura di Pierluigi Frattasi
378 CONDIVISIONI

Colpi sparati tra la folla a piazza Trieste e Trento stanotte, poco prima delle 2,00. La piazza del centro storico a quell'ora era piena di turisti, molti seduti ai tavolini di bar e caffè. La ‘stesa' improvvisa ha scatenato il panico tra i clienti, tra i quali anche mamme con bambini piccoli e anziani, che si sono dati alla fuga. La scena è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza dei locali presenti in zona. Ancora da chiarire la dinamica dell'accaduto. A denunciarlo il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli (Europa Verde), che ha pubblicato le immagini choccanti sul suo profilo social e segnalato la vicenda alle forze dell'ordine.

Borrelli: "Bisogna fermare la violenza"

“A piazza Trieste e Trento – scrive Francesco Emilio Borrelli (Europa Verde) – nella notte fra sabato e domenica, una persona in sella ad uno scooter, transitando, ha esploso diversi colpi di pistola. Attimi di terrore, all’esterno di un bar, con tutti i clienti, fra cui donne e bambini, a darsi alla fuga non appena uditi gli spari. Un fuggi fuggi generale, come dimostra un video choc che ci hanno inviato, dettato dal panico di essere colpiti e feriti, o peggio, uccisi. Una cosa inaudita, una stesa in pieno centro città, a due passi dal palazzo reale e da piazza Plebiscito, mentre tanti bambini erano lì presenti".

"Le immagini giunteci dell’esatto momento sono inquietanti- conclude Borrelli – ci sbattono in faccia la realtà, ci mostrano che viviamo ormai un clima da guerriglia urbana, con la criminalità che vive e opera a briglie sciolte. Niente li ferma, per questo l’escalation di criminalità non sembra avere freni. Erano state promesse telecamere di sorveglianza e presidi fissi delle forze dell’ordine, ma di queste cose non c’è nemmeno l’ombra oggi. Purtroppo si ripete sempre la solita storia, ma è arrivato il momento adesso, per lo istituzioni, di far sentire la propria presenza con forza, di intervenire concretamente, o resteremo in balia della delinquenza, e non saremo nemmeno più liberi di trascorrere qualche ora al bar".

378 CONDIVISIONI
Tra la folla di piazza Garibaldi con una pistola carica in tasca, arrestato 21enne
Tra la folla di piazza Garibaldi con una pistola carica in tasca, arrestato 21enne
Iran, la folla nella metro grida
Iran, la folla nella metro grida "non sparate" alla polizia
54 di askanews
Esplosione in strada a Istanbul: morti e feriti, folla in fuga
Esplosione in strada a Istanbul: morti e feriti, folla in fuga
20.913 di antoizzo86
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni