583 CONDIVISIONI
14 Maggio 2022
8:54

Chiuso in auto sotto al sole: il cane rischia di morire. Liberato dai carabinieri, denunciato il padrone

Cane rischia di morire perché chiuso in auto al sole. Carabinieri denunciano 80enne e salvano l’animale. È avvenuto a Montedonzelli, quartiere Arenella.
A cura di Redazione Napoli
583 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Non è la prima volta che al 112 dei carabinieri arrivano segnalazioni del genere: venite che c'è un cane chiuso in auto da ore sotto al sole e senz'acqua. Ieri, i militari si sono trovati avanti ad analoga segnalazione:  nei pressi della stazione della metropolitana di Montedonzelli era stata segnalata un’auto parcheggiata al sole al cui interno boccheggiava un povero cagnolino.  I finestrini erano chiusi e la temperatura interna aveva raggiunto picchi ormai insostenibili. L’assenza di un ricambio d’aria aveva quasi ucciso l’animale, privo di sensi all’arrivo dei militari.

Considerata l’irreperibilità del proprietario del veicolo, i carabinieri sono stati costretti a spaccare il finestrino. Il cane è stato trasportato in un ambulatorio veterinario e ha fortunatamente ripreso i sensi. I carabinieri del nucleo operativo del Vomero hanno denunciato per abbandono di animali un 80enne incensurato del posto.

583 CONDIVISIONI
Neonato resta chiuso nell'auto: i carabinieri rompono il vetro e lo salvano
Neonato resta chiuso nell'auto: i carabinieri rompono il vetro e lo salvano
Droga lanciata dalla finestra: un uomo la recupera, ma sotto ci sono anche i carabinieri
Droga lanciata dalla finestra: un uomo la recupera, ma sotto ci sono anche i carabinieri
Investe un cane e scappa: ripreso dalle telecamere, la padrona:
Investe un cane e scappa: ripreso dalle telecamere, la padrona: "Aiutatemi a trovarlo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni