110 CONDIVISIONI
6 Dicembre 2022
9:01

Bomba esplosa davanti alla pescheria, torna il terrore a Barra

Bomba carta fatta esplodere davanti all’esercizio commerciale in via Martucci.
A cura di Pierluigi Frattasi
110 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Una bomba esplosa davanti alla saracinesca della pescheria “La Perla”. Torna il terrore a Barra, quartieri nella zona orientale di Napoli, dove un enorme boato questa notte ha svegliato e spaventato gli abitanti. L'episodio è avvenuto attorno alle ore 5,30 del mattino. Colpito l'esercizio commerciale che si trova in via Luigi Martucci 14. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Napoli Poggioreale, che sono subito arrivati sul posto, dopo una segnalazione di un’esplosione.

L'ordigno esploso attorno alle 5 del mattino

Ancora da chiarire la dinamica di quanto avvenuto. Secondo le prime ricostruzioni, ignoti avrebbero fatto esplodere poco prima un ordigno, sembra possa essersi trattato di una bomba carta. Ma solo i successivi accertamenti potranno chiarire cosa sia effettivamente avvenuto. Non è escluso che possano essere utilizzate anche eventuali immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona per cercare di individuare e identificare i responsabili del gesto.

Le bombe sono spesso utilizzate dalla camorra per intimorire i commercianti e indurli a pagare il pizzo. In altre occasioni, come accaduto negli scorsi mesi a Ponticelli, bombe carta sono state fatte esplodere anche vicino ad auto e a palazzi, come strumento di lotta tra i clan che si contendono le attività criminali sul territorio. Purtroppo, il tema della sicurezza nella zona orientale di Napoli è ancora centrale e l'attenzione delle forze dell'ordine per quanto sta avvenendo è massima. Sull'episodio accaduto stanotte a Barra sono in corso le indagini dei militari dell'Arma, che stanno cercando di capire cosa possa essere accaduto.

110 CONDIVISIONI
Napoli, bomba carta esplode davanti alle Poste in via Monteoliveto: boato e paura
Napoli, bomba carta esplode davanti alle Poste in via Monteoliveto: boato e paura
Bomba carta davanti una macelleria a Scafati, anche due minori tra gli indagati
Bomba carta davanti una macelleria a Scafati, anche due minori tra gli indagati
Furgone della pescheria di Chiaia usato per trasportare rifiuti: mezzo sequestrato
Furgone della pescheria di Chiaia usato per trasportare rifiuti: mezzo sequestrato
Dipendente del supermercato muore schiacciato da cancello, tragedia a Vallo della Lucania
Dipendente del supermercato muore schiacciato da cancello, tragedia a Vallo della Lucania
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni