272 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
28 Giugno 2022
15:50

Binari bollenti sulla Circumvesuviana, sono a 62 gradi: scatta il limite di 20 km orari per i treni

L’Eav è stata costretta a ridurre la velocità dei treni a 20 chilometri orari sulla tratta Barra-Sarno, perché i binari sono troppo caldi.
A cura di Pierluigi Frattasi
272 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Binari bollenti sulla Circumvesuviana di Napoli, sono a 62 gradi centigradi. Scatta il limite di velocità a 20 chilometri orari sulla tratta Barra-Sarno. Una decisione inevitabile assunta dall'Eav, poiché prevista dalle normative. Il caldo torrido di questi giorni, infatti, ha arroventato anche i binari che sono esposti al sole 24 ore al giorno. la rilevazione della temperatura sulla tratta Barra-Sarno è stata eseguita dai tecnici nelle scorse ore, e, come comunicato dall'Eav, "è risultata essere di 62° centigradi. Pertanto, in conformità a quanto prescritto dalle norme, la velocità di tracciato è stata diminuita a 20 kmh". I treni viaggeranno quasi a passo d'uomo. Una situazione che potrebbe persistere anche nei prossimi giorni. A Napoli per il meteo si prevede bollino rosso sia domani che giovedì.

Disagi anche sulla Circumflegrea

Stamattina si sono registrati disagi anche sulla Circumflegrea, che, a causa di problemi tecnici non dipendenti da EAV, è stata interrotta per diverse ore tra le stazioni di Pianura e Quarto. L'azienda dei trasporti regionale ha messo in campo delle navette bus sostitutive. Il servizio sostitutivo già operante sulla tratta Licola-Quarto è stato esteso fino a Pianura per assicurare il collegamento con Quarto.Punti di fermata:Pianura: Via Montagna Spaccata 421Pisani: Via Montagna Spaccata 585. La circolazione ferroviaria è stata ripristinata su tutta la tratta attorno alle ore 15.

Napoli da bollino rosso per il caldo fino a giovedì

In tutta la regione in questi giorni si è registrato anche un considerevole aumento dei consumi energetici, con il ricorso ai condizionatori. In alcune zone la rete elettrica è andata in tilt e si sono registrati vari blackout, sia a Napoli che nel Salernitano. La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato l'allerta meteo per ondate di calore che dalle 8 di oggi domenica 26 e fino a mercoledì 29 giugno vale sull'intera regione, con temperature superiori alle medie stagioni di sette-otto gradi, con afa e umidità ad accompagnare il tutto. Sono gli effetti dell'arrivo di Caronte anche sulla regione campana.

272 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
538 contenuti su questa storia
Bus Anm e camion Asìa si scontrano a piazza Dante, esplodono i finestrini:
Bus Anm e camion Asìa si scontrano a piazza Dante, esplodono i finestrini: "Colpa di una buca"
Galleria Vittoria, in caso di chiusura auto su Chiatamone e via Partenope: c'è il piano di emergenza
Galleria Vittoria, in caso di chiusura auto su Chiatamone e via Partenope: c'è il piano di emergenza
Treni Napoli-Salerno, sospeso traffico ferroviario fra Torre Annunziata e Nocera Inferiore
Treni Napoli-Salerno, sospeso traffico ferroviario fra Torre Annunziata e Nocera Inferiore
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni