695 CONDIVISIONI
15 Novembre 2022
19:42

Bimbo di 11 anni scompare dopo la scuola, ricerche a Bagnoli: trovato dopo 4 ore dai vigili

Il bambino ritrovato in un ex campetto bruciato dalle pattuglie della polizia locale di Fuorigrotta. Riaffidato ai genitori sano e salvo.
A cura di Pierluigi Frattasi
695 CONDIVISIONI

Tensione a Bagnoli, quartiere occidentale di Napoli, oggi pomeriggio per un bimbo di 11 anni scomparso dopo la scuola. Il bambino, che frequenta la scuola “Madonna Assunta” alle 14 è uscito dalla istituto. Da quel momento, però, di lui si sono perse le tracce. I genitori preoccupati si sono recati presso la stazione della Polizia Municipale unità operativa Fuorigrotta, guidata dal Comandante Ciro Guadagnino, che ha predisposto subito le ricerche del bambino sul territorio di Bagnoli. Immediatamente le pattuglie dei vigili urbani hanno battuto tutto il quartiere per ritrovare il piccolo scomparso.

Il bimbo ritrovato dopo 4 ore in un campetto bruciato

Soltanto dopo quasi 4 ore, verso le 17,30, gli agenti della Polizia Locale sono riusciti a ritrovare il piccolo. Le due pattuglie impegnate nella ricerca lo hanno ritrovato nei pressi di un ex campetto bruciato. Il bimbo stava bene ed in buone condizioni di salute. Così, tra la gioia e la ritrovata serenità dei familiari, i vigili urbani hanno riaffidato il minore ai genitori. Il bimbo, secondo le prime ricostruzioni, si era allontanato dalla scuola. Il cellulare era spento. Era andato a giocare con degli amichetti, senza avvisare i genitori.

Quando poi gli agenti lo hanno trovato e fermato, il bimbo ha ammesso di essere lui il bambino che si era allontanato perché il nome ed il cognome corrispondevano e si è messo a piangere perché ha capito di aver fatto una “marachella”. A quel punto gli agenti lo hanno accompagnato in ufficio e dopo poco è arrivata la madre a cui i vigili urbani hanno riconsegnato il piccolino sano e salvo.

695 CONDIVISIONI
Bimbo di 6 anni spara alla maestra in classe, l’ha colpita dopo una “lite”: forse un rimprovero
Bimbo di 6 anni spara alla maestra in classe, l’ha colpita dopo una “lite”: forse un rimprovero
822 di Videonews
Famiglia finlandese lascia la Sicilia dopo 2 mesi: “La scuola è un disastro
Famiglia finlandese lascia la Sicilia dopo 2 mesi: “La scuola è un disastro"
727 di Videonews
Chiude la storica pasticceria nel Rione de L'Amica Geniale dopo 40 anni, folla per mangiare l'ultimo
Chiude la storica pasticceria nel Rione de L'Amica Geniale dopo 40 anni, folla per mangiare l'ultimo "pagnottiello"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni