Blitz dei carabinieri della Compagnia Napoli Bagnoli al Rione Traiano. Decine di militari dell'Arma stanno setacciando il quartiere, con l'ausilio delle unità cinofile, alla ricerca di armi e droga. I controlli si stanno concentrando in particolare su strade e piazze. Non si ferma l’attività di controllo del territorio dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli. In pieno svolgimento un servizio straordinario nel rione traiano. Perquisizioni in corso alla ricerca di armi e droga con particolare attenzione alle abitazioni e alle aree comuni di via Catone. Presenti sul posto anche le unità cinofile dell’Arma dei Carabinieri.

Controlli di polizia in piazza Garibaldi

Ieri pomeriggio, invece, gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, i militari del  Comando Provinciale della Guardia di Finanza e della Compagnia Carabinieri Napoli Stella e personale della Polizia Municipale, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, dell’Ufficio Prevenzione Generale , del Reparto Mobile e del X Reggimento Campania hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio in piazza Garibaldi e nelle strade limitrofe.

Nel corso dell’attività sono state identificate 135 persone, di cui 61 con precedenti di polizia, e controllati 48 veicoli; inoltre, con il supporto dei Carabinieri del NAS, è stato sanzionato amministrativamente un esercizio commerciale per un totale di 1500 euro e sequestrati  60 prodotti ittici e carnei per mancanza dei requisiti di tracciabilità.

Infine, personale dell’Asl NA1 ha sottoposto a controllo 20 esercizi commerciali elevando sanzioni amministrative per un totale di 4800 euro ed ha disposto una sospensione di attività, due sequestri penali di 20 kg di prodotti surgelati e di 20 kg di pesce e carne e un sequestro sanitario di 12 kg di pane.