2 Ottobre 2022
18:54

“Addio, ci mancherai”: a Napoli manifesti “funebri” per la Funicolare di Chiaia, chiusa per 6 mesi

Soprattutto nella zona collinare sono spuntati alcuni manifesti, firmati “le migliaia di utenti della Funicolare di Chiaia”, che le dicono addio: nessuno crede che la chiusura durerà soltanto 6 mesi.
A cura di Valerio Papadia

A partire da ieri, sabato 1° ottobre, la Funicolare di Chiaia – che collega piazza Amedeo a via Cimarosa, al Vomero – ha chiuso i battenti per consentire ai tecnici dell'Anm, l'azienda del trasporto pubblico che gestisce il servizio, di eseguire i lavori di manutenzione dell'impianto. Secondo quanto stimato dall'azienda stessa, la Funicolare di Chiaia rimarrà chiusa per sei mesi, ma sono molti in città a non credere a un lasso di tempo così breve: ecco perché, in alcuni punti di Napoli, soprattutto sulla collina del Vomero, sono comparse dei manifesti "funebri" in cui le migliaia di utenti della Funicolare di Chiaia – così come è firmato il manifesto – la salutano per l'ultima volta: "Addio, ci mancherai" è scritto sui manifesti, che recano anche una faccina che piange.

A commentare i tanti manifesti apparsi al Vomero in queste ore è stato anche l'ingegnere Gennaro Capodanno, presidente del "Comitato Valori Collinari", che ribadisce lo scetticismo dei tantissimi utenti che non credono a un tempo di chiusura così breve. "Ci vorrebbe un vero e proprio ‘miracolo', invocando pure la grazia di San Gennaro, patrono del capoluogo partenopeo, per riaprire in un semestre la funicolare di Chiaia, dopo che fossero stati eseguiti tutti i lavori necessari, i quali prevedono, tra l'altro, anche la sostituzione di parti importanti degli impianti elettromeccanici – dice Capodanno -. Già perché, come oramai è di dominio pubblico, al momento questi lavori non sono stati ancora appaltati, anzi peggio, non è stata neppure  bandita la nuova gara per affidarli, visto che le due precedenti sono andate deserte. Insomma ci sarebbe da ridere, se non ci fosse da piangere!"

A Napoli bus, metro e funicolari non stop i giorni di Natale 2022 e Capodanno 2023
A Napoli bus, metro e funicolari non stop i giorni di Natale 2022 e Capodanno 2023
Riapre la chiesa di San Giovanni a Carbonara, capolavoro di gotico e Rinascimento a Napoli
Riapre la chiesa di San Giovanni a Carbonara, capolavoro di gotico e Rinascimento a Napoli
Controlli dell'Asl ai baretti di Chiaia: chiusi 6 locali, 50 chili di cibo sequestrati e distrutti
Controlli dell'Asl ai baretti di Chiaia: chiusi 6 locali, 50 chili di cibo sequestrati e distrutti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni