279 CONDIVISIONI
1 Dicembre 2022
15:55

Va in stazione e sparisce nel nulla: Singh Balvinder ritrovato ricoverato in ospedale

Singh Balvinder è stato trovato dopo tre giorni di ricerca. Era sparito dalla stazione Centrale di Milano ed è stato ritrovato ricoverato in ospedale a Torino.
A cura di Enrico Spaccini
279 CONDIVISIONI

È stato ritrovato l'uomo originario dell'India sparito nel nulla alla stazione Centrale di Milano lo scorso 28 novembre. Da qui doveva prendere un treno per tornare in provincia di Parma, invece era arrivato a Torino dove è stato ricoverato in ospedale.

Ma dal 28 novembre tutti cercavano il 52enne Singh Balvinder. I suoi familiari che alle forze dell'ordine avevano raccontato così: "Eravamo alla stazione Centrale di Milano e stavamo camminando verso il binario 24 quando ci siamo accorti di averlo perso". A parlare era Singh Prince Pal, il figlio del 52enne: "Ha avuto un ictus nel 2008 e ha dei problemi di memoria, non abbiamo sue notizie ormai da tre giorni".

La scomparsa al binario 15

La famiglia aveva da subito detto che l'uomo aveva "possibili disturbi psicologici". Di origini indiane, quel giorno Singh Balvinder si trovava a Milano con suo figlio Singh Prince Pal e sua moglie, che è anche suo amministratore di sostegno.

Dalle informazioni riportate dalla famiglia, volevano tornare a casa, a Busseto, in provincia di Parma, ma "arrivati all'altezza del binario 15 o 16 ci siamo accorti di averlo perso". Sentito da Fanpage.it, Singh Prince Pal racconta di aver subito "segnalato la cosa alla polizia che si trova dentro la stazione".

Le ricerche e i filmati mai visti

La prima cosa che hanno fatto le forze dell'ordine è stato un richiamo dagli autoparlanti della stazione. "Dopo quasi due ore che mio padre non si trovava, hanno fatto una segnalazione, spiegandoci che la denuncia va fatta solo dopo che è passato un po' di tempo", continua Prince Pal.

La stazione ferroviaria di Milano è piena di telecamere, ma "ci hanno detto che non possiamo guardare i filmati perché sarebbe inutile". Troppo grande la quantità di persone che girano per quei binari ogni giorno. Poi finalmente la notizia del suo ritrovamento e il ricovero in ospedale.

279 CONDIVISIONI
Dolci e giocattoli per i bimbi ricoverati: all'ospedale Moscati arriva la Befana
Dolci e giocattoli per i bimbi ricoverati: all'ospedale Moscati arriva la Befana
Dolci e giocattoli per i bimbi ricoverati: all'ospedale Moscati arriva la Befana
Dolci e giocattoli per i bimbi ricoverati: all'ospedale Moscati arriva la Befana
Dimessa dall'ospedale con un tampone negativo, ricoverata mezz'ora dopo perché sta male ed è positiva al Covid
Dimessa dall'ospedale con un tampone negativo, ricoverata mezz'ora dopo perché sta male ed è positiva al Covid
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni