19 Settembre 2022
16:12

Una testa di maiale infilzata accanto alla stele in memoria del commissario Calabresi: indaga la Digos

Del macabro ritrovamento tra via Giotto e via Cherubini a Milano si sta occupando la Digos della Questura, che indaga per chiarire i contorni della vicenda. Nessuna pista è esclusa.
A cura di Francesca Del Boca
La stele in memoria del commissario Luigi Calabresi (foto Twitter, Mario Calabresi)
La stele in memoria del commissario Luigi Calabresi (foto Twitter, Mario Calabresi)

Una testa di maiale, infilzata su un'asta conficcata nel terriccio.

È stata ritrovata dai passanti oggi a Milano, nei pressi della stele che ricorda il commissario Luigi Calabresi tra via Giotto e via Cherubini (zona Pagano). Ovvero il quartiere in cui cinquant'anni fa, il 17 maggio del 1972, venne ucciso a sangue freddo il funzionario di polizia che fu tra gli incaricati delle indagini sulla strage di piazza Fontana.

Del ritrovamento si sta occupando la Digos della Questura, che indaga per chiarire i contorni della vicenda.

Nessuna pista è esclusa

Nessuna ipotesi, per il momento, è esclusa. Accanto alla testa di maiale, alla quale sono stati collegati alcuni fili di metallo che girano intorno al bastone di legno, non sono stati lasciati scritti, fogli o volantini di rivendicazione. Azione politica, o semplicemente un gesto macabro?

L'omicidio del commissario Calabresi

Difficilmente la collocazione del bastone con la testa di animale infilzata può essere un caso. Il luogo, infatti, è proprio nei pressi del punto in cui, alle 9 di mattina, il commissario Luigi Calabresi fu assassinato: in via Francesco Cherubini a Milano, traversa di Corso Vercelli.

Quella mattina Luigi Calabresi era appena uscito dalla sua abitazione (civico numero 6) per andare in ufficio. Il killer lo attese sul marciapiede, fingendo di leggere il giornale. Poi tirò fuori la pistola, e sparò due colpi: uno alla schiena, e uno alla testa.

Ruba un cellulare ma perde il documento e viene arrestato
Ruba un cellulare ma perde il documento e viene arrestato
Aggredisce e picchia un dipendente Atm: fermato un 36enne
Aggredisce e picchia un dipendente Atm: fermato un 36enne
Clochard difende una donna e sventa una rapina:
Clochard difende una donna e sventa una rapina: "Il ladro mi ha ferito, ma non sono un eroe"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni