150 CONDIVISIONI
10 Novembre 2022
16:29

Si fa suggerire le risposte dell’esame con l’auricolare, ma si incastra nell’orecchio: soccorso e denunciato

Un uomo di 49 anni è stato sorpreso con l’auricolare durante la prova scritta dell’esame per la patente. Ha cercato di negare l’evidenza e a nascondere l’apparecchio spingendolo nell’orecchio fino a incastrarlo.
A cura di Enrico Spaccini
150 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Non è di certo il primo a tentare di barare o comunque di farsi suggerire le risposte della prova scritta per l'esame della patente. Tuttavia, spesso, chi viene sorpreso ammette la propria colpa. Non è questo il caso. Infatti, il 49enne trovato con un auricolare ha cercato di nasconderlo spingendolo dentro l'orecchio, fino a incastrarlo. Alla fine è stato necessario l'intervento dei sanitari del 118 e i carabinieri lo hanno denunciato per falso.

Negare l'evidenza

Era martedì mattina, 8 novembre. Alla Motorizzazione civile di Pavia si stava sostenendo la prova scritta per il conseguimento della patente di guida. Un addetto alla vigilanza per la regolarità, mentre camminava tra le varie postazioni, ha sorpreso un uomo con un auricolare nell'orecchio.

Si trattava di un 49enne di origini egiziane, incensurato e regolare, che stava tentando di farsi suggerire le risposte con quel piccolo auricolare senza fili connesso al cellulare.

L'intervento del 118 e dei carabinieri

Scoperto il trucco, non ha ammesso subito quanto stava provando a fare. Anzi, ha cercato di negare l'evidenza e, per nascondere quell'auricolare, se lo è spinto molto all'interno dell'orecchio. Così tanto, che è finito per incastrarsi nel canale uditivo dell'orecchio sinistro.

Per estrarlo nel modo meno brusco possibile, il personale della Motorizzazione ha chiesto l'intervento dei soccorsi sanitari e, nel frattempo, anche quello delle forze dell'ordine. La manovra d'estrazione non ha portato a conseguenze permanenti per l'udito del 49enne, ma solo il deferimento, in stato di libertà, da parte dei carabinieri per l'ipotesi di reato di falso.

150 CONDIVISIONI
Litiga con i medici e lancia sassi contro il pronto soccorso dell'ospedale Fatebenefratelli: denunciato
Litiga con i medici e lancia sassi contro il pronto soccorso dell'ospedale Fatebenefratelli: denunciato
La casa va a fuoco mentre dormono, madre e figlio salvati dal cane che si è messo ad abbaiare
La casa va a fuoco mentre dormono, madre e figlio salvati dal cane che si è messo ad abbaiare
"Multe tolte agli amici e minacce a un collega": arrestata la capa della polizia locale di Cassolnovo
Ragazza 25enne trovata morta nei bagni dell'università Iulm, indagano i carabinieri
Ragazza 25enne trovata morta nei bagni dell'università Iulm, indagano i carabinieri
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni