165 CONDIVISIONI
2 Dicembre 2022
16:35

Sfreccia per le strade con sirene e lampeggianti accesi ma è un autista Atm: denunciato 41enne

Un 41enne è stato denunciato per possesso di segni distintivi contraffatti. Nella sua auto sono stati trovati, oltre a sirena e lampeggiante, una paletta della polizia, una scacciacani e una radio dei vigili del fuoco.
A cura di Enrico Spaccini
165 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Sfrecciava a bordo del suo suv per tutta Cantù, in provincia di Como, con sirena e lampeggianti accesi. Alla guida, però, non c'era un carabiniere che stava correndo in soccorso di qualcuno, ma un conducente dei mezzi dell'Azienda trasporti milanesi. Fermato, è stato trovato in possesso di una notevole quantità di oggetti e di equipaggiamenti contraffatti appartenenti ai carabinieri, alla polizia, alla forestale e anche ai vigili del fuoco.

Quel suv che sfrecciava per Cantù con le sirene accese

A insospettirsi era stato un carabiniere, uno vero, che ha visto quel suv Fiat correre per le strade di Cantù nella serata di mercoledì 30 novembre. Tuttavia, non aveva mai visto quell'auto prima d'ora. Per questo motivo, dopo essersi appuntato il numero della targa, lo ha comunicato ai colleghi del nucleo operativo e radiomobile. Cercando tra i database dell'Arma, hanno verificato come quel suv non facesse parte del parco auto in dotazione.

Da quel momento è partita la ricerca durata pochi minuti. Una volta bloccato, quel mezzo è stato subito perquisito. All'interno, oltre alla sirena e il lampeggiante che hanno visto tutti, c'erano anche una scacciacani, una paletta della polizia stradale, dei distintivi da maresciallo dei carabinieri, un porta documenti del corpo forestale, una radio dei vigili del fuoco e lo spray urticante.

La denuncia e le indagini

Inoltre, dopo un altro controllo, è emerso come il 41enne sia anche un volontario dei vigili del fuoco in Brianza. L'uomo è stato quindi denunciato per possesso di segni distintivi contraffatti, ma le indagini stanno proseguendo.

Si pensa, o almeno non è escluso, che abbia usato quel materiale per compiere rapine o furti vari fingendo di essere un agente delle forze dell'ordine.

165 CONDIVISIONI
Pullman prende fuoco sulla strada per Pavia: l'autista salva gli studenti a bordo
Pullman prende fuoco sulla strada per Pavia: l'autista salva gli studenti a bordo
Invita l'amica a cena e la aggredisce perché un altro l'ha salutata in pizzeria
Invita l'amica a cena e la aggredisce perché un altro l'ha salutata in pizzeria
L'auto va a fuoco, conducente avvolto dalle fiamme: è gravissimo
L'auto va a fuoco, conducente avvolto dalle fiamme: è gravissimo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni