435 CONDIVISIONI
13 Luglio 2022
22:29

Ragazza presa a calci e pugni in faccia dall’ex per strada a Milano

Nella notte un giovane ha pedinato e poi preso a calci e pugni l’ex compagna e madre di sua figlia. È successo a Milano, quartiere Baggio. La ragazza ha denunciato i continui maltrattamenti, sfociati nell’aggressione di ieri.
A cura di Francesca Del Boca
435 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

L'ha seguita e infastidita per ore. E neanche quando è caduta a terra, dopo i pugni e le spinte, la sua rabbia si è placata. È successo nel quartiere Baggio a Milano, tra via Anselmo da Baggio e via Rismondo, intorno alle 24 di ieri sera 12 luglio: i passanti della zona hanno visto un giovane che prendeva a calci in faccia una donna, riversa a terra.

Sul posto sono intervenuti le forze dell'ordine e i soccorsi, che hanno portato la giovane con il volto coperto di sangue al pronto soccorso dell'ospedale San Carlo di Milano. L'uomo, invece, un ventisettenne con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato fermato e denunciato per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e atti persecutori nei confronti dell'ex compagna e madre di sua figlia.

Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, il ventisettenne pedinava la ragazza già da un po'. Ha iniziato poi a colpirla, al punto da far intervenire alcuni passanti. Lui non si ferma davanti a niente e a nessuno: prima la prende a pugni, e poi quando lei crolla a terra le sferra dei fortissimi calci al volto. 

Solo la punta dell'iceberg: nel denunciare il pestaggio, la ragazza ha riferito come da circa un mese i litigi con il suo ex fossero diventati sempre più frequenti e il comportamento di lui sempre più ossessivo e insistente, tanto che era stata costretta a bloccare le sue chiamate e a interrompere ogni rapporto, nonostante la bambina in comune.

435 CONDIVISIONI
Aggredisce un passante invalido con calci e pugni: denunciato
Aggredisce un passante invalido con calci e pugni: denunciato
Preso a calci in faccia: ragazzo di 23 anni è in fin di vita
Preso a calci in faccia: ragazzo di 23 anni è in fin di vita
Rimprovera un ragazzino di 14 anni per le troppe bestemmie: anziano preso a pugni in oratorio
Rimprovera un ragazzino di 14 anni per le troppe bestemmie: anziano preso a pugni in oratorio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni