Picchia e costringe due ragazzine a prostituirsi: condannato a sei anni di carcere

Un uomo è stato condannato a sei anni di carcere perché accusato di aver picchiato e costretto due ragazzine a prostituirsi.
A cura di Ilaria Quattrone

Un uomo è stato condannato a sei anni di carcere perché ritenuto responsabile di aver picchiato e costretto due ragazze di 24 e 26 anni a prostituirsi: il 44enne è stato arrestato nei mesi scorsi dai carabinieri di Como. Una delle due ragazze, stando a quanto riportato dal giornale La Provincia di Como, sarebbe stata la sua compagna: avrebbe costretto sia lei che un'altra giovane a farsi consegnare dai tremila ai novemila euro al mese.

L'uomo è stato condannato a sei anni di carcere

Il denaro sarebbe proveniva dall'attività di prostituzione che sarebbe avvenuta tra Como e Chiasso. L'uomo è stato accusato dalla Procura di sfruttamento della prostituzione, maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale. Il giudice lo ha condannato in abbreviato a sei anni di reclusione: anche la Procura aveva chiesto una pena di sei anni. Nessuna delle due vittime si sarebbe costituita parte civile.

Potrebbe presentare ricorso in Appello

Gli avvocati difensori dell'uomo, Daniela Vigliotti e Vincenzo Sapone, hanno subito commentato la condanna: "Siamo stupiti dalla pesantezza della sentenza visto che secondo noi le prove avevano delle lacune". Entrambi i legali, che hanno spiegato che il magistrato durante le sue conclusioni ha spiegato che le parole fornite da alcuni testimoni erano talmente favorevoli all’imputato da non potersi ritenere attendibili, hanno affermato che aspetteranno le motivazioni della sentenza per poi ricorrere in Appello.

Le indagini sono partite da un'inchiesta che aveva portato all'arresto di altre due persone, una coppia, che era stata fermata in Canton Ticino con della sostanza stupefacente.

Costringe la compagna a prostituirsi, condannato poliziotto: dovrà risarcire la vittima con 25mila euro
Costringe la compagna a prostituirsi, condannato poliziotto: dovrà risarcire la vittima con 25mila euro
Picchia, insulta e stupra l'ex moglie: condannato a 8 anni di carcere
Picchia, insulta e stupra l'ex moglie: condannato a 8 anni di carcere
Abusa per anni della figlia 11enne della compagna: condannato a 8 anni e mezzo
Abusa per anni della figlia 11enne della compagna: condannato a 8 anni e mezzo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni