153 CONDIVISIONI
26 Settembre 2022
15:40

Operaia di 40 anni finisce con le mani sotto una pressa, i dottori le amputano un dito

Una donna di 40 anni è rimasta schiacciata con le mani sotto una pressa mentre lavorava in un’azienda di Codogno (Lodi). È stata trasportata d’urgenza in ospedale per essere operata.
A cura di Fabio Pellaco
153 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Incidente sul lavoro nella mattinata di oggi, lunedì 26 settembre, a Codogno, in provincia di Lodi. Una donna è rimasta schiacciata con le mani sotto una pressa mentre era al lavoro in fabbrica.

Le mani schiacciate sotto la pressa

L'incidente è avvenuto all'interno di un'azienda che produce componenti per automobili in via Angelo Fusari a Codogno. La donna, quarantenne, stava manovrando una pressa all'interno del capannone che ospita l'azienda. Qualcosa deve essere andato storto e la donna ha riportato lo schiacciamento di entrambe le mani.

L'allarme è scattato immediatamente con la chiamata al numero unico d'emergenza che ha allertato i soccorsi arrivati sul posto d'urgenza. Nella fabbrica sono giunti i volontari del 118 che hanno fornito le prime cure alla donna. Dopo essere stata stabilizzata sul posto è stata trasferita all'ospedale San Gerardo di Monza con l'elisoccorso.

La donna in sala operatoria

In ospedale la donna ha subìto l'amputazione di un dito della mano a causa delle gravi ferite riportate nello schiacciamento. La quarantenne non è in pericolo di vita, ma il personale del nosocomio l'ha sottoposta a una delicata operazione per tentare di salvare le altre dita e la funzionalità degli arti.

Nel luogo dell'incidente è intervenuta anche una pattuglia dei Carabinieri che dovrà far luce sull'accaduto. Sono in corso i rilievi condotti dai militari dell'Arma, coadiuvati dai tecnici dell'Agenzia di Tutela della Salute (Ats) competente per il territorio. Le indagini degli inquirenti dovranno accertare le responsabilità che hanno portato al verificarsi dell'incidente.

I responsabili della ditta si sono messi a disposizione delle autorità per ricostruire l'esatta dinamica dell'infortunio.

153 CONDIVISIONI
Operaio schiacciato da una pressa: è gravissimo
Operaio schiacciato da una pressa: è gravissimo
"Abbiamo provato a rianimarlo per 40 minuti": così è morto il bambino di 10 anni con la febbre
Operaio di 23 anni travolto da un'auto mentre lavorava a bordo strada, è grave
Operaio di 23 anni travolto da un'auto mentre lavorava a bordo strada, è grave
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni