251 CONDIVISIONI
14 Novembre 2022
7:31

Moglie e marito trovati morti in casa, si pensa a un omicidio-suicidio

La coppia è stata trovata senza vita nel loro appartamento nel quartiere di Porta Romana, a Milano. Per gli inquirenti si sarebbe trattato di omicidio-suicidio. La moglie aveva avuto un ictus che l’aveva costretta sulla sedia a rotelle.
A cura di Enrico Spaccini
251 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Il nipote, che abita in quello stesso palazzo al numero 18 di via Maffei, non aveva loro notizie da diverse ore. Per questo motivo, ha deciso di entrare in quell'appartamento nel quartiere di Porta Romana. Una volta dentro, ha trovato i nonni senza vita. Per gli inquirenti si è trattato di omicidio-suicidio.

L'ipotesi di omicidio-suicidio

A sparare sarebbe stato il marito, Ernesto Codegoni. Dentista 84enne, avrebbe prima ucciso la moglie, Dolores Fernanda Milani, in salotto e avrebbe poi rivolto il fucile contro di sé. Un fucile da caccia che, stando agli accertamenti, era regolarmente tenuto.

Il ritrovamento dei corpi è avvenuto intorno alle 21:30 di sabato 12 novembre, ma un vicino ha raccontato alla polizia di aver sentito dei rumori simili alla caduta di oggetti nel pomeriggio. Rumori che potrebbero essere compatibili con i due spari.

La dinamica di quanto accaduto sembra essere chiara, ma il procuratore di turno nel capoluogo lombardo, Elio Ramondini, ha comunque disposto l'autopsia sui due corpi. Inoltre, devono essere ancora sentiti altri vicini che potrebbero aver udito altro e i parenti della coppia.

Le condizioni di salute di Milani

Stando a quanto emerso dalle prime indagini, la coppia non aveva particolari difficoltà economiche. Anzi, era piuttosto agiata e ben assistita. Forse le ragioni del gesto sono da ricercare nello stato di salute della donna.

Aveva da poco compiuto anche lei 84 anni, ma un ictus che l'ha colpita circa un anno fa l'aveva costretta sulla sedia a rotelle. La stessa dove è stata uccisa con un colpo di fucile. A supporto di questa ipotesi, il fatto che non sono state trovate tracce di effrazione a porte e finestre, oltre al fatto che l'appartamento era in ordine e non mancava nulla di valore dalle stanze.

251 CONDIVISIONI
Trovato morto in casa, la moglie non si è accorta di nulla: indagano i carabinieri
Trovato morto in casa, la moglie non si è accorta di nulla: indagano i carabinieri
Disposta l'autopsia sul corpo dell'uomo trovato morto in casa: la moglie non se n'era accorta
Disposta l'autopsia sul corpo dell'uomo trovato morto in casa: la moglie non se n'era accorta
Confessa l'omicidio nella cabina elettorale, trovato un secondo biglietto:
Confessa l'omicidio nella cabina elettorale, trovato un secondo biglietto: "Ti prenderanno"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni