12 Giugno 2022
14:32

Lombardia al voto, l’affluenza finale è al 51% per le Comunali e al 19,6% per i referendum

Arrivano i dati sull’affluenza: alle 23 i lombardi che si sono presentati alle urne per votare ai referendum sono il 19,6 per cento. Di quelli che invece sono stati chiamati a esprimersi anche sulle comunali, ha votato il 51 per cento.
A cura di Giorgia Venturini
Foto di repertorio
Foto di repertorio

È il giorno delle elezioni comunali in tre capoluoghi di provincia e complessivamente in 128 comuni, di cui 27 con più di 15mila abitanti. Tutti gli italiani invece sono chiamati a esprimersi sui 5 referendum sulla giustizia. Alle 23 l'affluenza per i referendum è del 19,6 per cento, resultato lontano dal quorum ma superiore a quello della media nazionale che ferma al 17 per cento. Per quanto riguarda le elezioni amministrative i cittadini che si sono presentati alle urne nei comuni al voto sono il 51 per cento: dato che arriva alle 23 è dovrebbe essere quello definitivo.

I tre capoluoghi di provincia al voto

I tre capoluoghi di provincia interessati al voto sono Como, Monza e Lodi. In tutte e tre le città il centrodestra cerca la riconferma. A Como il sindaco uscente Mario Landriscina, scaricato dal centrodestra, alla fine ha deciso di non ricandidarsi. In corsa ci sono quattro candidati: Adria Bartolich per la lista Civitas, Barbara Minghetti per il centrosinistra, Giordano Molteni per il centrodestra e Alessandro Rapinese, sostenuto dalla sua lista civica di orientamento di centrodestra. Alle amministrative di Monza il sindaco uscente di centrodestra, Dario Allevi, si ricandida per sfatare un tabù: a nessun primo cittadino è infatti riuscito finora il bis. I suoi sfidanti saranno Paolo Pilotto, vicepreside del liceo Zucchi che ha vinto le primarie di centrosinistra e il consigliere comunale uscente Paolo Piffer (civico). E infine, alle elezioni comunali di Lodi la sindaca uscente, la leghista Sara Casanova, si ricandida dopo cinque anni segnati da polemiche (come ad esempio il famoso "caso mense") e dal dramma della pandemia, che nel Lodigiano ha colpito per primo. Il suo principale sfidante sarà il giovanissimo Andrea Furegato, bancario che a giugno compirà 25 anni, con una lunga esperienza e militanza nel Pd nonostante la giovane età.

Esplode una bombola di gas, operaio ricoverato con ustioni su tutto il corpo: è in pericolo di vita
Esplode una bombola di gas, operaio ricoverato con ustioni su tutto il corpo: è in pericolo di vita
Incidente sul lavoro ad Annone Brianza: operaio folgorato, è gravissimo
Incidente sul lavoro ad Annone Brianza: operaio folgorato, è gravissimo
Assalto al portavalori, fermato per furto l'uomo alla guida: nessuna traccia dei 370mila euro
Assalto al portavalori, fermato per furto l'uomo alla guida: nessuna traccia dei 370mila euro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni