178 CONDIVISIONI
Vaiolo delle scimmie in Italia ed Europa
4 Agosto 2022
17:07

In Lombardia 252 casi di vaiolo delle scimmie, Regione istituisce una task force: “Contagi in crescita”

Crescono costantemente i contagi da vaiolo delle scimmie in Lombardia che ora toccano i 252 casi. Regione ha attivato una task force per monitorare la diffusione del virus.
A cura di Filippo M. Capra
178 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Vaiolo delle scimmie in Italia ed Europa

Regione Lombardia ha attivato una task force per monitorare la diffusione del contagio da vaiolo delle scimmie. In regione, fanno sapere dal Welfare, sono saliti già a 252 i casi totali di positività al virus. Nonostante ciò, Regione ha fatto sapere che la situazione "non è grave" anche se merita tutta l'attenzione del caso perché "i contagi sono in costante crescita".

Vaiolo delle scimmie, in Lombardia contagi in costante aumento

Dei 252 contagi trovati, solo due pazienti sono attualmente ricoverati in ospedale. La task force sorveglierà l'andamento dei contagi condividendo le varie strategie da adottare per la vaccinazione e, in generale, la limitazione della diffusione del contagio stesso. Inoltre, i medici che la compongono dovranno monitorare con attenzione il decorso della malattia e segnalare e studiare i casi più gravi.

I dottori che compongono la task force

Come riportato da Regione Lombardia, la squadra speciale di dottori è composta da Danilo Cereda, Marco Farioli, Giovanni Menarolla e Catia Borriello, dai direttori dei Centri di malattie infettive Fabio Baldanti della Fondazione Irccs Policlinico San Matteo, Antonella Castagna dell'Irccs ospedale San Raffaele di Milano, Andrea Gori della Fondazione Irccs Ca' Granda ospedale Maggiore-Policlinico, Giuliano Rizzardini dell'Asst Fatebenefratelli Sacco di Milano), e da tre rappresentanti del mondo delle associazioni. Si tratta di Daniele Calzavara di Milano Check Point, Lella Cosmaro della sezione milanese di Lila e Massimo Cernuschi di Asa (Associazione solidarietà Aids).

178 CONDIVISIONI
130 contenuti su questa storia
Germano Mancini morto a Cuba, secondo l'autopsia non è deceduto per il vaiolo delle scimmie
Germano Mancini morto a Cuba, secondo l'autopsia non è deceduto per il vaiolo delle scimmie
Vaiolo delle scimmie, in Lombardia 1.531 vaccinati e 328 contagi
Vaiolo delle scimmie, in Lombardia 1.531 vaccinati e 328 contagi
Come è possibile che un uomo abbia il Covid, il vaiolo delle scimmie e l’HIV contemporaneamente
Come è possibile che un uomo abbia il Covid, il vaiolo delle scimmie e l’HIV contemporaneamente
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni