12 Luglio 2021
18:27

Euro 2020, dal trattore ai tuffi nei Navigli: i festeggiamenti fuori dalle righe dei milanesi

Dal tuffo nei Navigli al trattore in Piazza Duomo: sono diversi i tifosi che hanno voluto festeggiare con modi simpatici ed estrosi la vittoria dell’Italia agli Euro2020. Alcuni però hanno assunto atteggiamenti pericolosi e che sono stati condannati dagli altri tifosi: alcuni ragazzi infatti sono saliti sul tetto dei tram o sui lampioni.
A cura di Ilaria Quattrone

La vittoria della Nazionale di Calcio italiana agli Europei 2020 ha scatenato i tifosi milanesi: ieri sera in migliaia hanno riempito le piazze e le strade principali della città con bandiere tricolori e cori. Non solo. Alcuni hanno colto l'occasione per festeggiare la vittoria con modalità estrose e sopra le righe. Sui social sono rimbalzate le foto e i video di tifosi sopra a un trattore o intenti a tuffarsi nei Navigli. A loro si sono aggiunti però anche persone che hanno adottato atteggiamenti molto pericolosi: molti ragazzi infatti sono stati ripresi mentre si arrampicavano sul tetto dei tram (tanto che Atm è stata costretta a togliere l'elettricità) o sui lampioni in Piazza Duomo.

 

I tifosi sul trattore

L'immagine che ha rimbalzato più di tutte sul web è sicuramente quella dei tifosi sul trattore. Su Twitter, la foto, ha scatenato l'ironia degli utenti: "Il coming home con il trattore" o ancora "Col trattore in tangenziale, andiamo a comandare. Rovazzi aveva previsto tutto". Stessa sorte per il video del bagno nei Navigli. All'apice dell'entusiasmo alcuni hanno deciso di gettarsi con le bandiere. Meno divertenti i tifosi che invece hanno rischiato la vita, salendo sul tetto dei tram bloccati o ancora su lampioni.

A Milano ferite 15 persone, tre in modo grave

In alcuni casi infatti questi festeggiamenti hanno portato a gravi conseguenze: in totale ieri sera si sono registrati quindici feriti, di cui tre in modo grave. Una persona ha infatti riportato una grave ferita all'addome a causa dell'esplosione di una bomba carta, un 21enne ha perso tre dita dopo l'esplosione di un petardo e un altro 22enne è stato ferito al torace a causa del gancio di una transenna.

In auto con 8 kg di coca, pistola e 25mila euro, in fuga nel Milanese sperona auto dei finanzieri
In auto con 8 kg di coca, pistola e 25mila euro, in fuga nel Milanese sperona auto dei finanzieri
Perde il controllo del trattore e sbatte contro un albero: grave un uomo di 73 anni
Perde il controllo del trattore e sbatte contro un albero: grave un uomo di 73 anni
Turista milanese mostra il sedere davanti alla cattedrale di Noto: multa di diecimila euro
Turista milanese mostra il sedere davanti alla cattedrale di Noto: multa di diecimila euro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni