Il flusso di maltempo che dall’inizio dell’anno sta attanagliando il centro-sud dovrebbero comincerà ad affievolirsi questo fine settimana. Sabato qualche pioggia insisterà solo sul nord della Sicilia, ma i venti settentrionali soffieranno ancora intensi al Sud e sulle Isole. Ma nel corso della giornata di Domenica ci sarà un peggioramento a causa del passaggio di un Vortice Ciclonico in spostamento tra il Mar Ligure e il Tirreno. Previste piogge e temporali su Lazio, Campania, Calabria e Isole, con delle nevicate oltre 700/1000 metri nell’Appennino centro-meridionale. Da segnalare le temperature molte fredd in particolare di notte e al primo mattino al Centro Sud con temperature minime intorno agli -1°C a Roma, fino a -7 a L'Aquila e -5 a Perugia.

Previsioni meteo per sabato 12 – Nuvolosità su Molise, Puglia, Basilicata e Sicilia, con qualche pioggia nel nord dell’isola. Un po’ di nubi anche nel resto del Sud, in Sardegna, nel medio Adriatico e sulle Alpi centro-orientali. Prevalenza di sole altrove. Nella notte il tempo peggiora con delle piogge in Sardegna e nelle regioni centrali tirreniche; torna le neve sulle Alpi di confine. Freddo al mattino soprattutto al Centro-Nord; temperature massime in rialzo, tranne all’estremo Sud. Ventoso per Tramontana o Maestrale al Sud e Isole; venti moderati anche sulle Alpi.

Previsioni meteo per domenica 13 – Precipitazioni in mattina sulle Isole Maggiori e su medio basso versante tirrenico, con deboli piogge tra Lazio e Campania, sul resto della Penisola bel tempo salvo qualche annuvolamento sul medio Adriatico. Nel pomeriggio nubi e piogge si concentreranno tutti su Meridione e sulle Isole, per il resto sarà soleggiato. In serata ancora nubi e fenomeni al Sud e sulle Isole, possibili anche dei temporali sulla Sicilia. Bel tempo sul resto delle regioni. Le temperature sono previste in generale aumento.