Secondo le previsioni dell'Aeronautica militare oggi è previsto al Nord cielo molto nuvoloso, con piogge in tutta la pianura padana, ed episodi temporaleschi in arrivo in Liguria e a ridosso dei rilievi, anche con nevicate a quote superiori ai 1300-1500 metri; dal pomeriggio il tempo in tutta la fascia settentrionale dovrebbe migliorare, sono attese schiarite.

Al centro e Sardegna cielo parzialmente nuvoloso, con locali piogge sull'isola, ma in rapido peggioramento con precipitazioni da sparse a diffuse a prevalente carattere temporalesco in parziale attenuazione serale; meteo molto nuvoloso sulle regioni centrali peninsulari con piogge che dalle coste tirreniche si estenderanno alle restanti aree rimanendo comunque a carattere isolato, più frequenti nel primo pomeriggio a ridosso dei rilievi, dove sono attesi anche temporali; dal pomeriggio graduale miglioramento con schiarite che si estenderanno dalle regioni tirreniche all'Umbria ed alle Marche, mentre le piogge si abbatteranno ancora in Abruzzo.

Al Sud e Sicilia cielo molto nuvoloso, con piogge inizialmente isolate che si intensificheranno divenendo diffuse su Calabria, Basilicata e Puglia. Fino a stasera il maltempo, con fenomeni temporaleschi, continuerà sul Molise e Puglia Nord; nuovi temporali a fine giornata arriveranno in Sicilia, soprattutto nella parte ovest dell'isola.

Per quanto riguarda le temperature, sulle minime non si registrano significative variazioni; massime in deciso calo sul Lazio, Campania, Abruzzo e Sicilia, in lieve rialzo sul Fiuli Venezia Giulia e Veneto, stazionarie o in lieve calo altrove. Per quanto riguarda i mari, sono molto mossi il mare e canale di Sardegna e lo stretto di Sicilia settore Nord, tendente ad agitato il canale di Sardegna; poco mossi o mossi tutti i restanti mari.