Sarà una settimana decisamente instabile dal punto di vista meteorologico per l'Italia quella  che è appena cominciata. Dopo un lunedì caratterizzato in molte regioni da freddo, vento forte e temporali, soprattutto al centro sud, da martedì infatti avremo un miglioramento con prevalenza di sole su quasi tutte le regioni che però a sua volta sarà spazzato via da una nuova perturbazione nel corso degli ultimi giorni della settimana.  Tutta colpa dell’arrivo di un nuovo impulso instabile  che darà luogo a piogge al Sud, sulle Isole e  localmente anche al Centro, accompagnate da un forte vento di Maestrale che  raffiche oltre i 100 km/h e conseguenti mareggiate soprattutto sule due ISole Maggiori.

Per la giornata di lunedì quindi si prevede una nuvolosità via via sempre più diffusa sulle regioni meridionali e sulla Sardegna che sarà spazzata da violenti venti con conseguenti forti mareggiate sulle coste occidentali.  Le precipitazioni, che inizialmente risulteranno deboli sulle regioni meridionali, nel corso delle ore aumenteranno la loro intensità assumendo anche carattere temporalesche, in particolare sulla Sicilia e sulla Calabria tirrenica e in serata anche sulla Puglia. Piogge anche in Abruzzo, Molise e basso Lazio. Sul resto delle regioni continuerà a prevalere il bel tempo. Ancora un po’ di neve infine nelle Alpi centrali di confine e In Appennino a quote oltre i 1200-1400 metri. La situazione però sarà in miglioramento già dalla nottata.

Da martedì, infatti secondo le previsioni meteo il tempo migliorerà ovunque regalandoci una giornata in prevalenza  soleggiata a parte residui annuvolamenti ma in attenuazione già dal mattino su Alto Adige, Abruzzo, Molise, Puglia e Calabria. Qualche addensamento nuvoloso con possibili piogge nel corso del giorno solo nell’ovest della Sardegna. Continuerà però a fare freddo con temperature in calo un po’ ovunque e venti ancora forti. Una situazione destinata durare poco a causa dell'arrivo di una nuova perturbazione che si affaccerà sulla Penisola già a partire dagli ultimi giorni della settimana