Coalizione Centrodestra
44%
56 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26%
5 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.6%
5 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.7%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
60375 sezioni su 60399
Ultimo aggiornamento: adesso
Coalizione Centrodestra
43.8%
121 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26.1%
12 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.4%
10 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.8%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
61396 sezioni su 61417
Ultimo aggiornamento: 9 minuti fa
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia
4 Agosto 2022
08:28
AGGIORNATO04 Agosto

Le notizie del 4 agosto sulle elezioni politiche 2022

Nel pomeriggio il presidente del Consiglio Mario Draghi terrà una conferenza stampa, dopo il Cdm. Dopo aver fatto saltare ieri l'incontro programmato con Letta, Bonelli e Fratoianni sono al lavoro su documento programmatico da sottoporre a Letta. Fratoianni: "Se salta intesa con il Pd pronti a parlare con Conte". Calenda sfida Berlusconi a un confronto in tv.

Di Maio chiede agli alleati rispetto e parità di trattamento per Impegno civico. Bersani: "Non mi ricandido". Renzi dice di aver ricevuto l'offerta di un posto sicuro in Parlamento, ma racconta di averla rifiutata: "Iv corre da sola".

Nel centrodestra la Lega vuole anticipare la squadra dei ministri, Meloni: "Possiamo indicare due ministri ma non tutta la squadra". Berlusconi: "Forse mi candiderò per il Senato". Salvini oggi vola a Lampedusa. Nel M5S Giuseppe Conte lancia le Parlamentarie.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia
04 Agosto
22:53

Il ministro Cingolani avvisa i partiti: "I rigassificatori sono essenziali"

"Se dovessimo fallire nei rigassificatori dobbiamo stare molto attenti, ma con gli stoccaggi, le diversificazioni e il piano di risparmio non ci dovrebbe essere bisogno di razionamento del gas". Lo ha assicurato il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, al termine del cdm. Cingolani ha spiegato che il Gnl deve essere rigassificato "subito". Sarebbe "limitante non essere in grado di essere tempestivi nelle misure".

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
22:42

Draghi risponde a Salvini: "Il governo sui migranti ha fatto il possibile"

"Credo che il governo abbia lavorato bene sui migranti, si poteva fare di più, si è fatto il possibile". Lo ha detto il premier Mario Draghi nel corso della conferenza stampa che ha fatto seguito al cdm rispondendo ad una domanda sulle parole del leader della Lega Matteo Salvini a Lampedusa.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
22:19

"Ho fatto gli auguri in Cdm a chi ha la campagna elettorale", dice Draghi

"Oggi alla fine del Cdm ho fatto tanti auguri di buone vacanze a quelli che non hanno la campagna elettorale e gli auguri a tutti quelli che devono farla, che si verifichino desideri e sogni, sono molto vicino a loro". Così il presidente del Consiglio Mario Draghi nel corso della conferenza stampa al termine del Cdm.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
22:01

Conte: "La nostra politica estera resta condanna alla Russia, ma basta armi all'Ucraina"

"In politica estera la nostra linea rimane sempre la stessa, chiara, senza ambiguità: ferma condanna della Russia, dell'aggressione militare di Putin. Ma certo siamo per i negoziati di pace perché non è inviando sempre nuove armi che porteremo pace in Europa". Così il leader del Movimento 5 stelle Giuseppe Conte, intervistato dal Tg1.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
21:43

Salvini ha incontrato i pescatori di Lampedusa

Matteo Salvini ha incontrato i pescatori di Lampedusa, ascoltando i loro problemi e le loro richieste: dai costi eccessivi del carburante ai troppi barchini abbandonati in mare, fino ai pescatori abusivi. Il leader della Lega ha garantito massimo impegno per aiutare la categoria e in generale Lampedusa. Oggi pomeriggio, Salvini ha incontrato anche il sindaco Filippo Mannino e la sua squadra. Lo rende noto la Lega.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
21:22

"Il credito internazionale di cui l'Italia gode oggi spiega perché cresciamo", dice Draghi

"Il credito internazionale di cui l'Italia gode oggi è componente importante a spiegare il perché l'Italia cresce". Lo ha detto il premier Mario Draghi in conferenza stampa spiegando – in risposta ad una domanda – che le priorità economiche "saranno stabilite dal prossimo governo. L'agenda Draghi – ha ricordato – è avere una risposta pronta ai bisogni dell'economia, delle famiglie, delle famiglie più povere".

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
20:58

Draghi dice che è sicuro che qualsiasi governo rispetterà gli impegni del Pnrr

"Certamente non soddisfare gli obiettivi Pnrr indebolisce la credibilità del Paese e tutti devono constatare come è andata man mano che siamo stati capaci di soddisfare tutti gli obiettivi. Ma son certo che qualunque sarà il prossimo governo rispetterà gli obiettivi". Lo dice il premier Mario Draghi in conferenza stampa. "L'importanza dell'impegno che abbiamo preso, la scommessa che abbiamo condiviso con altri" saranno rispettati da "qualunque governo", aggiunge evidenziando come proprio il Pnrr sia in grado di "sostenere la crescita".

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
20:47

"È difficile dire che esista un'Agenda Draghi", dice Draghi

"Non è che quando ho iniziato avessi un'Agenda Draghi. È fatta di interventi, risposte, riforme. Penso alla pandemia, al Pnrr, alla crescita di questi due anni", ha detto il presidente del Consiglio Draghi in conferenza stampa. Però "è difficile che esista un'agenda".

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
20:37

Pd: "Passi avanti con Sinistra e Verdi dopo l'incontro di oggi"

"La sensazione è che si siano fatti passi avanti per arrivare a una conclusione positiva". È quanto riferiscono fonti del Nazareno dopo l'incontro del segretario del Pd Enrico Letta con i leader di Ev e Si, Angelo Bonelli e Nicola Fratoianni, durato circa un'ora e mezza. "Letta – spiegano le stesse fonti – ha ribadito la forte volontà e determinazione del Pd di stringere questa intesa elettorale, con l'obiettivo di costruire e rafforzare una coalizione larga e plurale, perché lo scopo è essere competitivi e cercare di battere la destra sovranista". Letta, Bonelli e Fratoianni si aggiorneranno.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
20:31

Sinistra-Verdi: "Ci confronteremo su alleanza con Pd, in 48 ore la risposta"

"Nelle prossime ore la nostra alleanza si confronterà. Discuteremo e poi faremo le nostre valutazioni e, spero in tempi rapidi, entro 48 ore, capiremo se ci sono le condizioni" per un'alleanza: "Ora comincia una riflessione e ci aspettiamo una riflessione anche nel Pd". Lo ha detto il segretario di Si, Nicola Fratoianni, assieme al co-portavoce di Ev Angelo Bonelli, dopo l'incontro con il segretario del Pd Enrico Letta. "Abbiamo rappresentato un disagio, non solo nostro ma nel Paese – ha aggiunto Bonelli – e il Pd deve farsi partecipe e carico di questo disagio".

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
20:13

Draghi: "L'economia italiana meglio del previsto, ma previsioni sono preoccupanti"

Mario Draghi si presenta in conferenza stampa per illustrare i contenuti del nuovo decreto Aiuti e parte dalla rendicontazione dei dati positivi dell’economia italiana, in particolare per quel che concerne la crescita e l’occupazione. Il problema, spiega, è che le previsioni per il futuro non sono buone e il quadro internazionale è in peggioramento. Pesano, in particolare, l’incertezza politica nel Paese e le tensioni internazionali. Per questo, il governo attualmente in carica ha impostato misure di sostegno alle famiglie, al settore agricolo e per attrarre grandi investimenti dall’estero, in particolare nei settori della tecnologia e dell’innovazione.

A cura di Redazione
04 Agosto
20:10

Meloni: "Reddito di cittadinanza è sbagliato, dice ai giovani 'resta a casa'"

"Il fondo, il bonus, il reddito di cittadinanza, c'è un'idea paternalistica dello Stato. Il messaggio più sbagliato del reddito di cittadinanza ai giovani è ‘non servi, resta a casa'. Questa nazione ha disperatamente bisogno dei giovani. Vanno coinvolti, valorizzati e gli va data la dignità del cittadino. Durante la pandemia abbiamo chiuso in casa i giovani e li abbiamo trattati da untori". Così la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
19:51

"Patto tra Pd e Azione è una truffa per battere il centrodestra", dice Ronzulli a Fanpage

La senatrice Licia Ronzulli in un’intervista a Fanpage.it commenta il patto elettorale siglato da Pd e Azione: “Calenda finora non ne ha azzeccata una. Nessun elettore moderato voterà i fiancheggiatori dei post comunisti”.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
19:21

Meloni: "Tutto il mondo dipinge FdI come un mostro, lo sono il 25% degli italiani?"

"Ora tutto il mondo ci dipinge come se Fdi fosse il mostro, e questo equivale a dire che il 25% degli italiani sono dei mostri. Io non consento questa lettura della mia nazione". Lo ha detto Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, questo pomeriggio alla Versiliana a Marina di Pietrasanta (Lucca).

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
19:08

Conte : "Accordo con il Pd dopo il voto? Improbabile"

"Un accordo col Pd dopo le elezioni? In questo momento mi sembra abbastanza improbabile perché si è posizionato in un calderone e non riesco a capire cosa ne potrà uscire". Lo ha detto il presidente del M5s, Giuseppe Conte, a Repubblica Tv.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
18:50

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto Aiuti bis

Il governo, riunito in Consiglio dei ministri dalle 16:30, ha appena dato il via libera al decreto Aiuti bis, che prevede nuovi sostegni a famiglie e imprese per contrastare gli effetti dell'inflazione e del caro energia.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
18:49

Todde: "Il voto utile è senza dubbio al M5S"

Calenda vuole il nucleare, i Verdi no. Carfagna e Gelmini sono contro Rdc, Speranza no. Fratoianni non ha votato fiducia a Draghi 55 volte. Calenda non vuole Di Maio, il Pd lo candida. Solo un programma di sinistra risponde a questa destra. Il voto utile è senza dubbio al M5S”, scrive su Twitter la ViceMinistra al Mise e vicepresidente del M5S Alessandra Todde.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
18:34

Salvini: "Dopo tanti governi tecnici, ci sarà un governo politico"

"Penso che dopo tanti governi tecnici, ci sarà un governo politico. Perché dopo tanti tecnici, la buona politica con la P maiuscola, che si prende la responsabilità, che ci metta la faccia e che ha il coraggio delle proprie scelte, si farà avanti". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine della sua visita all'hotspot di Lampedusa.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
18:17

Raggi: "Le liste si fanno alla luce del sole, non per portare gli amici in Parlamento"

"Dovremmo finalmente riaprire un dibattito interno, coinvolgere gli attivisti e non ‘pianificare' tutto a tavolino nelle stanze del ‘palazzo'. Le liste si fanno alla luce del sole e devono essere aperte a tutti. Il MoVimento non può diventare un tram per portare in Parlamento gli ‘amici degli amici'". Lo scrive Virginia Raggi in un post su Facebook.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
18:01

Il centrodestra conta di prendere quasi tutti i collegi uninominali d'Italia

Una grande distesa blu, il colore dei collegi certi per il centrodestra, con sparute macchie rossastre, quelli in cui il centrosinistra è in vantaggio, concentrate soltanto tra Toscana ed Emilia Romagna e più in su, in Alto Adige. Appare così la mappa dell'Italia, non definitiva, sulla quale sta lavorando il centrodestra, per la divisione dei collegi uninominali, in base alla loro contendibilità. In particolare, sempre secondo questa stima, al Senato Letta e alleati, avrebbero appena cinque collegi blindati e una decina alla Camera. Le circoscrizioni più incerte sarebbero una ventina al Senato e circa 40 alla Camera.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
17:49

Incontro Letta-Bonelli-Fratoianni alle 18.45

Si svolgerà alle 18.45, secondo quanto apprende LaPresse, l'incontro tra il segretario Pd Enrico Letta, e i leader di Europa verde e Sinistra italiana Angelo Bonelli e Nicola Fratoianni.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
17:37

Salvini fa campagna elettorale a Lampedusa: "Occorre garantire il rispetto delle regole"

"Occorre garantire il rispetto delle regole. È indegno non offrire degna accoglienza a chi fugge dalla guerra ma piuttosto spalancare le porte dell'Italia a migliaia di clandestini che non scappano dai conflitti e dalla fame". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, al suo arrivo all'hotspot di Lampedusa.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
17:19

Salvini: "Al Viminale un uomo o una donna della Lega"

"Conto che al Viminale ci sia un uomo o una donna della Lega" ma dipenderà "dal voto degli italiani" che "votano il 25 settembre, non vedo l'ora". Il segretario della Lega Matteo Salvini lo dice in diretta su RaiNews24, rispondendo a una domanda sulla squadra di ministri di un eventuale governo della destra.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
17:12

Fratoianni e Bonelli preparano documento programmatico da consegnare a Letta

Angelo Bonelli e Nicola Fratoianni lavorano a un documento programmatico con alcuni "punti indispensabili" da consegnare a Enrico Letta. Nel documento ci saranno, viene riferito, il no al nucleare e dei paletti per quel che riguarda i rassifigatori: "No all'impianto di Piombino, pensato dentro al porto e di fronte alla città, quindi senza le garanzie minime di sicurezza", mentre un'apertura potrebbe arrivare sul ‘modello Ravenna'. I leader di Europa verde e Sinistra italiana, viene riferito, "porteranno il documento a mano, nel caso in cui – è la sottolineatura – si tenga l'incontro con Letta". Il faccia a faccia non si terrà oggi, ma l'obiettivo è quello di definire il tutto entro sabato.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
16:56

Salvini arrivato a Lampedusa, sopralluogo all'hotspot

Il leader della Lega, Matteo Salvini, concluso l'incontro con il sindaco di Lampedusa Filippo Mannino è giunto presso l'hotspot dell'isola dove sono ospitati centinaia di migranti. Il personale che gestisce la struttura sta spiegando come funziona la procedura di identificazione all'interno del centro di accoglienza.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
16:50

Iniziato il Consiglio dei ministri sul decreto Aiuti bis

È iniziata a Palazzo Chigi la riunione del Consiglio dei ministri. Sul tavolo, tra le altre cose, il decreto Aiuti bis e il decreto attuativo della riforma della giustizia penale, legata al Pnrr.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
16:40

Elezioni politiche, Calenda si candida in Veneto

Carlo Calenda si candiderà in Veneto. Lo annunciato oggi a Padova, spiegando che punterà soprattutto sul tema della semplificazione, perché "qui come in tutta Italia non riusciamo a spendere poiché i politici non hanno alcuna esperienza di gestione ad di fuori della politica. E quindi non saprebbero gestire il chiosco di un bar".

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
16:33

Calenda sfida Berlusconi: "Facciamo un bel confronto tv"

"Facciamo un bel confronto televisivo. Dove vuole lei. Anche a casa sua. Anche su Rete4. Anche moderato da Minzolini. Aspetto fiducioso". Lo ha detto il leader di Azione Carlo Calenda su Twitter rivolgendosi a Silvio Berlusconi.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
16:30

Centrodestra, in corso tavolo sul programma

Nuovo tavolo sul programma del centrodestra in corso. Negli uffici del Senato della Lega si stanno confrontando i responsabili dei vari partiti dell'alleanza. Per Fdi il senatore Giovanbattista Fazzolari e l'europarlamentare e co-presidente dell'Ecr Raffaele Fitto; per la Lega il responsabile dei Dipartimenti Armando Siri e il capogruppo al Senato Massimiliano Romeo e per Forza Italia il responsabile dei Dipartimenti Alessandro Cattaneo e il vicepresidente della Camera Andrea Mandelli. Per i centristi Marco Rizzone di Coraggio Italia e Gianpiero Samorì per noi con l'Italia.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
15:56

Il Partito Democratico rischia di perdere 14 collegi senza Sinistra e Verdi

Le ultime stime dicono che la spaccatura tra il Partito Democratico, Verdi e Sinistra Italiana rischia di costare ai dem 14 collegi uninominali. Due in meno di quanti ne avrebbe persi il centrosinistra senza Calenda.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
15:26

Lega potrebbe ricandidare Umberto Bossi: "Un posto per lui ci sarà sempre"

"Non si sta ancora parlando di nomi e candidature. Se Umberto Bossi volesse, un posto in lista per lui ci sarà sempre. È grazie a Umberto se la Lega è nata e tutti gli dobbiamo riconoscenza". Lo fanno sapere fonti della Lega.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
15:11

Ipotesi urne aperte anche lunedì 26: la richiesta di Forza Italia

Forza Italia continua a chiedere di consentire il voto anche lunedì 26, oltre a domenica 25. "Non sfugge a nessuno la singolarità e la peculiarità di un voto a fine settembre e di una campagna elettorale in piena estate. Ma la nostra vera preoccupazione è tutelare il diritto democratico dei cittadini allargando il margine di voto da un giorno a due. Oltre alla domenica 25 settembre si voti anche il lunedì 26, consentendo a tutti gli italiani di esercitare nel modo più ampio possibile il proprio diritto di scegliere il governo del Paese. Dobbiamo agevolare la partecipazione democratica, combattere l'astensionismo, vero nemico della buona politica. Dobbiamo ridare piena e ampia parola agli italiani, che meritano di essere finalmente ascoltati". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
14:50

Elezioni 25 settembre, cosa dicono i sondaggi politici

Secondo la Supermedia di questa settimana Fratelli d'Italia e Pd continuano a volare nelle intenzioni di voto, ma le coalizioni parlano chiaro: le alleanze di Letta non possono competere con il centrodestra, numeri alla mano.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
14:25

Conte: "Con Di Battista ci siamo sentiti, se vorrà rientrare scioglieremo la riserva"

"Ci siamo sentiti, ci risentiremo, c'è una conversazione franca e sincera tra persone che si stimano. Se vorrà rientrare nel Movimento, perché lui al momento è fuori, scioglieremo la riserva, ma ne dobbiamo discutere". Lo dice Giuseppe Conte, ospite di La7.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
14:02

Il sottosegretario Sileri non si ricandida: "Torno a fare il chirurgo"

"Con la politica non si chiude, fa parte della nostra vita quotidiana. Non mi ricandido in Parlamento. È una decisione che ho annunciato già a marzo del 2018, e cioè che avrei fatto solo questa legislatura. Ma non per questioni del limite di mandato, bensì per tornare al mio mestiere di chirurgo". Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri in un'intervista a Repubblica.

A cura di Tommaso Coluzzi
04 Agosto
13:31

Conte: "L'unico voto utile è al M5s, gli altri del Csx vogliono marciare uniti ma sono divisi"

"Il problema del Pd è che non è il Pd, c'è da capire tra Calenda, Gelmini, Carfagna, Letta, Speranza, Bonelli, Fratoianni…vogliono marciare uniti ma sono divisi su tutto. Per questo il vero voto utile è al M5S". Così il leader del M5S Giuseppe Conte, intervenendo a ‘L'aria che tira' su La7.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
13:18

Bonelli: "Alleanza con M5s? Non siamo mercanti della politica, siamo persone serie"

"Una eventuale alleanza con il Movimento cinque stelle? Non siamo mercanti della politica, siamo persone serie. Siamo impegnati a verificare se ci sono le condizioni per una intesa programmatica" con il Partito democratico, "con una cornice generale che metta d'accordo tutti, compreso Carlo Calenda. Non è che esiste solo lui al mondo, se ne faccia una ragione". Lo ha affermato il co-portavoce di Europa verde, Angelo Bonelli, parlando con i cronisti fuori Montecitorio.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
12:40

Boschi: "Non barattiamo le nostre idee per un posto sicuro in Parlamento"

"Sarà una campagna elettorale tosta, ma entusiasmante perché la potremo giocare con grande libertà, con idee nette, senza mediazioni al ribasso. E anche con il sorriso e la leggerezza dei primi tempi". Parla così Maria Elena Boschi, capogruppo di Iv alla Camera, a proposito della corsa in solitaria per le elezioni, in un'intervista al Messaggero.

"Abbiamo lavorato con Calenda – dice – perché si potesse riportare a livello nazionale l'esperienza di Roma: un terzo polo riformista alternativo alla destra sovranista e alla sinistra confusa. Carlo ha preferito la sicurezza dei voti del Pd".

"Da parte nostra – aggiunge – nessuna polemica: se si sente più in sintonia con Fratoianni, Emiliano e Di Maio, auguri". Dice che Iv ha rifiutato il diritto di tribuna "perché non barattiamo le nostre idee per un posto sicuro. Renzi non è Di Maio. Matteo si è dimesso da Presidente del Consiglio, pur avendo la maggioranza assoluta in Parlamento, per coerenza. Andiamo avanti a viso aperto". Boschi ha detto poi l'obiettivo per il Iv è il 5%.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
12:36

Salvini: "Migranti spostati da hotspot Lampedusa per mio arrivo, 25 settembre bye bye Lamorgese"

"Nelle prossime ore sarò a Lampedusa: guarda caso, nella notte, centinaia di immigrati sono stati spostati dall'hotspot per nasconderli dalle telecamere. E adesso stanno perfino togliendo le barche utilizzate dagli scafisti. Tentativi inutili: dal 25 settembre, bye bye Lamorgese". Lo scrive su Facebook il leader della Lega Matteo Salvini che da oggi sarà per due giorni a Lampedusa.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
12:25

Di Maio a Pd e Azione: "Non possono esserci partiti di serie A e di serie B, ci vuole rispetto"

"Dignità e rispetto reciproco, questo è il messaggio che ho trasferito ai potenziali alleati della coalizione. A mio avviso la coalizione deve essere il più ampia possibile per essere competitiva e fermare gli estremismi. Nelle prossime ore bisogna capire dove vuole andare questa coalizione e che coalizione si vuole costruire. Ma una cosa è certa: le forze politiche DI una coalizione non possono essere differenziate in partiti di serie A e partiti DI serie B". Così, a quanto apprende l'Adnkronos, Luigi Di Maio, capo politico di Impegno Civico, intervenuto questa mattina all'assemblea congiunta in videocall con gli eletti della nuova forza politica che ha fondato insieme a Tabacci. Il ministro degli Affari esteri ha soprattutto ascoltato gli interventi dei suoi, con cui si aggiornerà presto, forse già in serata.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
12:18

Carfagna dice che Di Maio deve rimanere ministro degli Esteri

"Il ministro Di Maio ha giurato nella mani del presidente della Repubblica, il suo ruolo non è tanto nella disponibilità del partito che lo ha indicato. Le istituzioni vanno preservate rispetto alle beghe politiche. La mia opinione è che deve rimanere ministro degli Esteri soprattutto con una guerra in corso". Lo ha detto la ministra per il Sud e la coesione territoriale Mara Carfagna, ospite di Sky TG24.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
11:40

Patuanelli: "M5s abbraccia agenda del premio Nobel Parisi"

"Sono stato molto colpito dall’intervista del Premio Nobel Giorgio Parisi, è importante che i partiti e le coalizioni mettano in chiaro davanti ai cittadini le loro agende. Noi lo abbiamo fatto, con un’agenda sociale che abbiamo trasmesso e messo nero su bianco e direi da oggi con un’agenda Parisi che il MoVimento prenderà da esempio. Sento citare agende inesistenti, direi che il MoVimento abbraccia un’agenda Parisi", lo ha detto il ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli su ‘La Stampa'.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
11:26

Nel pomeriggio conferenza stampa Draghi dopo Cdm

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, oggi pomeriggio, dopo il Cdm, terrà una conferenza stampa insieme ai ministri dell'Economia e delle Finanze Daniele Franco e della Transizione ecologica Roberto Cingolani. Lo riferisce una nota di palazzo Chigi.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
10:55

Renzi: "Saremo la sorpresa delle elezioni, flop accozzaglia del Pd"

"Noi supereremo tranquillamente la soglia. E saremo la sorpresa delle elezioni", "il Pd ha chiuso le porte a chi lo ha guidato per anni. Preferiscono allearsi con Brunetta e Di Maio anziché con noi. Ne prendiamo atto. Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei". Lo ha detto il leader Iv Matteo Renzi in un'intervista a Il Tirreno. "Abbiamo proposto a Calenda di guidare un polo riformista che potesse arrivare al 10%. Avrebbe preso molti voti, davvero molti voti, alla destra. E solo questa soluzione sarebbe stata in grado di indebolire la Meloni".

Per Renzi il Pd e Letta hanno dato vita a una "accozzaglia" e "la scelta di fare una grande ammucchiata che propone come primo atto di aumentare le tasse è un errore. Secondo me questa scelta sarà una catastrofe per il centrosinistra. Vedremo il 26 settembre chi avrà avuto ragione e apriremo una discussione pubblica".

E alla domanda su un'eventuale accordo con il Pd e Azione e sulla conseguente percentuale dei collegi che chiederebbe, Renzi ha risposto: "Zero. Semplicemente perché io penso che la politica si faccia con le idee, non coi collegi. Mi chiamo Matteo Renzi, io, non sono Di Maio".

Renzi ha chiesto ai suoi di "metterci la faccia" in questa campagna elettorale, specie in Toscana dove saranno schierati molti big toscani. "Italia Viva è un partito riformista – osserva ancora – che prenderà voti essenzialmente da tre contenitori di delusi. Chi è deluso dalla destra", "chi è deluso dal Pd" e "chi è deluso da Azione. Però non saremo una delle tante liste di centro: saremo l'unico schieramento moderato e riformista".

Il leader di Iv ha respinto poi ogni ipotesi di alleanze con il centrodestra: "No. Noi siamo quelli che hanno voluto e portato Draghi a Palazzo Chigi. Il centrodestra e Conte sono quelli che lo hanno mandato a casa". E se non dovesse essere rieletto in Parlamento: "Continuerò a fare quello che sto facendo: incarichi internazionali, conferenze, collaborazioni" e "anche il parlamentare. Perché mi creda: noi supereremo tranquillamente la soglia".

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
10:33

Bersani non si ricandida per le elezioni del 25 settembre

"Ho fatto 20 anni il parlamentare da ministro, da segretario e da deputato semplice. Penso che basti. Non abbandono la politica, né la compagnia, darò una mano in altre forme". Così, in un'intervista al Corriere della Sera, Pier Luigi Bersani che a settant'anni consiglia "a tutti di avere disponibilità e non aspirazioni".

"Tanti – dice – mi chiedono perché non mi ricandido quando lo fa Berlusconi a 86 anni. Io a 11 facevo lo sciopero dei chierichetti, a 15 spalavo a Firenze, a 28 ero assessore regionale. Ho l'orologio in anticipo". Si candida invece, Berlusconi, il "giaguaro" che nel 2013 voleva smacchiare. "Sul giaguaro – replica – faccio notare che lui dal 2013 non poté più fare il capo del governo".

Fosse ancora segretario del Pd, si muoverebbe diversamente da Letta sulle alleanze? "Non faccio nessuno sconto né all'immaturità, né agli errori gravi del M5S – premette -, ma davanti a questa destra trovo irragionevole la fatwa politica e tecnica verso Conte". Calenda e Conte non sono incompatibili? "Se andiamo per incompatibilità e veti non abbiamo compreso né la legge elettorale, né quale destra abbiamo davanti", risponde. "Spero" che Letta e Calenda "si siano intesi bene. Non abbiamo bisogno di cavallerie rusticane in questa cavalcata. A volte Calenda ha dato l'impressione di essere lui nella valle di Giosafat che decide i buoni e i cattivi".

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
10:25

Bonelli: "Nelle prossime ore riprendiamo dialogo con Pd"

"Abbiamo un'interlocuzione con il Pd per verificare se ci sono le condizioni di andare avanti, nelle prossime ore riprenderemo il dialogo. Lo definiamo nelle prossime ore. Due sono i punti: il profilo programmatico sui temi ambientali e la rinegoziazione dell'accordo Pd-Azione dal punto di vista del 70/30" di ripartizione dei seggi. Lo ha detto il co-portavoce di Europa verde Angelo Bonelli a Rainews 24. "Se salta l'accordo con il Pd, con Sinistra italiana decideremo il da farsi, ma ora siamo concentrati sul primo tema, non su scenari b e c" ha proseguito Bonelli, per il quale però "se c'è una personalità come Di Battista non condividiamo le sue scelte sull'Europa, sulle questioni ecologiste il primo governo Conte ha fatto dei provvedimenti bocciati dalla Ue, noi sentiamo la responsabilità di costruire un fronte democratico largo ma con elementi programmatici chiari". 

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
10:21

Centrodestra indicherà alcuni ministri della squadra di governo prima del 25 settembre

Dopo la parziale apertura di Meloni i leader del centrodestra potrebbero indicare alcuni nomi per la prossima squadra di governo. La leader di Fratelli d'Italia dice che potranno essere indicati non più di due o tre ministri. Berlusconi fa i nomi dei suoi fedelissimi Tajani, Bernini e Ronzulli.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
09:54

Elezioni, Salvini oggi a Lampedusa per visitare l'hotspot

Prosegue al campagna elettorale dei leader dei partiti, in giro per l'Italia. Matteo Salvini sarà Lampedusa nel pomeriggio di oggi. Alle 16,30 è in agenda la visita all'hotspot, svuotato anche nella notte, e al termine è previsto un punto stampa all'esterno della struttura.
Tra le altre cose, Salvini incontrerà anche il sindaco e il suo vice, si confronterà con un gruppo di pescatori e andrà al molo Favarolo. Domani, venerdì 5, punto stampa del leader della Lega alle 10,30 davanti al Municipio.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
09:42

Berlusconi: "Draghi? Non l'ho sentito, ora dobbiamo guardare avanti"

"Draghi? Non l'ho sentito, non c'è stata occasione per sentirlo". Lo dice Silvio Berlusconi, presidente di Forza Italia, a Rtl 102.5. "Io sono sempre stato dalla parte governo e abbiamo dato al governo Draghi 55 volte fiducia per noi poteva andare avanti fino a fine legislatura, naturalmente se M5S non avesse abbandonato la maggioranza, ma sono prevalse altre logiche e certo non per nostra responsabilità. Io escludo assolutamente ogni nostra responsabilità".

E "ora– conclude – dobbiamo guardare avanti". 

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
09:35

Berlusconi: "Patto Letta-Calenda? Alleanza triste contro qualcuno, solito vizio della sinistra"

"Questa cosa che è successa è ovvia perché Calenda è stato ministro di due governi di sinistra, il suo approdo naturale è la sinistra. Tutta questa operazione è stata fatta per ingannare gli elettori moderati, hanno fatto un accordo per impedire a quelle che loro chiamano le destre di governare, ma non ci riusciranno. Trovo molto triste che si mettano insieme non per realizzare un progetto per l'Italia ma solo contro qualcuno e qualcosa, è un vizio della sinistra quello di trovare un avversario da combattere". Lo ha detto il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, a Non stop news su RTL 102.5.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
09:00

Berlusconi: "Forse mi candiderò per il Senato, ma non ho ancora deciso"

"Forse mi candiderò per il Senato" ma "non ho ancora deciso, posso solo dire che le notizie circolate su una mia eventuale presidenza del Senato sono del tutto, assolutamente, infondata". Silvio Berlusconi, presidente di Forza Italia, lo dice a Rtl 102.5.

A cura di Annalisa Cangemi
04 Agosto
08:35

Elezioni 25 settembre 2022, le notizie di oggi 4 luglio in diretta

Dopo la cancellazione dell'incontro con il Pd all'ultimo minuto Sinistra Italia ed Europa Verde chiedono al centrosinistra di rinegoziare il patto siglato tra Letta e Calenda. Ma il leader di Azione non è disponibile a riaprire la trattativa. Fratoianni: "Noi pensiamo che l'accordo che il Pd ha trovato con Azione e Più Europa abbia prodotto obiettivamente uno spaesamento a sinistra e abbia disegnato l'immagine di una coalizione che doveva essere una coalizione tecnica contro la destra e che oggi invece assume un profilo diverso. Di fronte a un quadro che si è modificato abbiamo ritenuto opportuno rinviare questo incontro per discutere tra di noi e fare tutte le valutazioni del caso, poi ci sentiremo con il Pd ". In ogni caso, nel caso saltasse l'accordo con il segretario Letta, i rosso-verdi sono aperti a tutte le ipotesi, anche ad aprire un dialogo con Conte.

Giorgia Meloni risponde alla Lega, che chiede di indicare la squadra dei ministri prima delle elezioni: "Da che mondo e mondo le squadre di governo si fanno sulla base dell'indicazione dei cittadini: possiamo indicare due ministri ma non tutta la squadra". E sulla possibilità che Salvini vada al Viminale: "È stato capace nel ruolo di ministro dell'Interno ma non lo decido io, non lo decido qui in tv". 

A cura di Annalisa Cangemi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni