27 febbraio 08:08 Coronavirus, ultimi aggiornamenti: Messico autorizza approdo per crociera italiana di Msc

L'odissea dei 4.500 passeggeri e dei 1.600 membri dell'equipaggio della nave italiana da crociera Msc Meraviglia potrebbe finire presto. Il Messico ha infatti autorizzato la nave ad attraccare a Cozumel, dopo il rifiuto da parte delle autorità di Giamaica e Isole Cayman per i timori legati al Coronavirus. A bordo della nave, secondo quanto comunicato da Msc, non ci sarebbero persone infette, ma solo un caso di semplice influenza. Ora il problema sarà quello di riuscire ad attraccare: le condizioni proibitive del vento, che soffia a 35-40 nodi, per il momento impedirebbero l'approdo nel porto messicano, secondo quanto comunicato dalla compagnia di navigazione. Ora la Msc Meraviglia si trova al largo di Cozumel in attesa che il tempo migliori per poter attraccare.

27 febbraio 07:34 Coronavirus, la diretta: in Italia oltre 450 contagi e 12 vittime. Primi casi in Puglia e Campania

L’Italia è alle prese con l’emergenza Coronavirus: continua a crescere il numero delle persone contagiate, che ora sono più di 450. Sono 12, invece, le vittime accertate. La maggior parte dei casi di infetti è stata registrata in Lombardia, dove le persone contagiate sono 305. Tra di loro c’è anche una stretta collaboratrice del presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, che si è quindi sottoposto al test risultando però negativo. Ha deciso che vivrà comunque in isolamento per circa due settimane.

Gli altri casi di persone infette si registrano tra Veneto, Emilia-Romagna, Liguria, Piemonte, Lazio, Sicilia, Toscana e Alto Adige. E da ieri si registrano due nuovi casi in Regioni che finora non erano state toccate dal Coronavirus: Puglia e Campania. Per il timore di una maggiore diffusione del virus molti Paesi hanno iniziato a chiudere le porte agli italiani: divieto di ingresso in Giordania, in Kuwait interrotti i voli da e per l’Italia, mentre molti Paesi come Francia, Gran Bretagna, Croazia, Irlanda e Israele invitano i propri cittadini a non andare in Italia. Nessun provvedimento, per il momento, dagli Stati Uniti: il presidente Donald Trump annuncia, però, che presto potrebbero arrivare nuove restrizioni sui viaggi dei cittadini Usa, anche se “per ora non è il momento giusto”. Intanto la nave da crociera Msc Meraviglia è arrivata in Giamaica ma le autorità del luogo non hanno concesso lo sbarco ai suoi passeggeri: a bordo, però, si registra solo un caso di classica influenza che nulla avrebbe a che vedere con il Coronavirus. Porti chiusi anche alle Isole Cayman.

L’emergenza Coronavirus ha portato alcune Regioni a chiudere le scuole e le università: niente lezioni in Lombardia, Veneto, Piemonte, Emilia-Romagna, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Marche, nonostante il governo abbia impugnato la decisione del presidente di Regione Ceriscioli. Rinviati eventi e manifestazioni pubbliche nelle zone rosse, così come le partite di calcio di serie A che si dovevano disputare in quell’area lo scorso weekend. Il prossimo turno, invece, si giocherà a porte chiuse. Rinviato anche il match di rugby tra Irlanda e Italia del 6 Nazioni, su decisione delle autorità di Dublino.

Intanto nel mondo continuano ad aumentare i numeri delle persone contagiate, con la Cina che registra nuovi casi e nuovi decessi. Le autorità sanitarie di Pechino hanno comunicato 29 nuovi decessi dovuti al Coronavirus nelle ultime 24 ore: si tratta, comunque, della cifra più bassa da quasi un mese. Nella giornata di ieri si sono registrate 433 nuove infezioni in tutto il Paese, per un totale in Cina di 78.497 contagiati e 2.744 morti. Aumentano i casi registrati anche in Europa, con infezioni di alcuni cittadini in Francia, Spagna, Germania. Aumentano i contagi in Corea del Sud, con 334 nuovi casi accertati e un totale di 1.595 persone infette: le vittime qui sono 12.