“In 35 anni di attività non mi era mai capitato”. Sintetizza così il dottor Seyed Tamjidi, colui che ha assistito alla nascita di due gemelli che sulla carta d’identità avranno due date di nascita molto diverse: uno è nato nel 2017, con precisione il 31 dicembre, qualche minuto prima della mezzanotte, l’altra è nata nel 2018, quando la mezzanotte era trascorsa già da una manciata di minuti. Un evento rarissimo secondo il dottore che mai, appunto, aveva visto nascere due gemelli in due anni diversi. Il lieto quanto appunto raro evento è avvenuto in Califonia, dove la signora Maria Esperanza Flores Rios ha dato alla luce al Delano Regional Medical Center un maschietto di 2.5 kg, Joaquin Jr. Ontiveros, il 31 dicembre 2017 e una femminuccia da 2.2 kg, Aitana de Jesus Ontiveros, il primo gennaio 2018. Con precisione, lui – ultimo nato del vecchio anno – è venuto al mondo alle 23.58, lei – prima bambina nata nel nuovo anno – 16 minuti dopo la mezzanotte.

La mamma aveva programmato il cesareo il 10 gennaio – La notizia è stata riportata dai media locali e su Twitter sono apparse alcune foto dei due gemellini. La mamma di Joaquin e Aitana stava portando avanti una gravidanza a rischio. Con i medici aveva programmato un cesareo per il 10 gennaio, ma i bambini hanno preferito anticipare e così sono nati proprio la notte di Capodanno. A lei interessa poco l’anno di nascita, naturalmente l’unica cosa che conta è che entrambi i suoi figli siano in buona salute. Poi capirà col tempo come dovrà organizzarsi con la scuola e tutto il resto.