4 Maggio 2022
15:58

Twitter potrebbe diventare a pagamento per gli account commerciali e non solo, secondo Elon Musk

“Twitter rimarrà sempre gratuito per gli utenti occasionali, ma forse [aggiungerà] un piccolo costo per gli account governativi e commerciali” ha tweettato Musk il 3 maggio scorso.
A cura di Lorena Rao

Quando Elon Musk ha comprato Twitter per 44 miliardi di dollari lo scorso 25 aprile, in molti si sono chiesti quale sarebbe stata la strada intrapresa dal social network dell'uccellino blu. A partire dai dipendenti stessi, angosciati dalle incognite del futuro. Tuttavia, le ultime affermazioni di Musk lasciano intendere quali potrebbero essere i prossimi piani per far crescere la piattaforma a livello di business. "Twitter rimarrà sempre gratuito per gli utenti occasionali, ma forse [aggiungerà] un piccolo costo per gli account governativi e commerciali" ha tweettato il 3 maggio scorso.

Twitter ha già Twitter Blue, ossia un piano di abbonamento mensile a pagamento riservato agli utenti che desiderano avere un'esperienza premium all'interno del social. Il servizio però non riguarda esclusivamente gli account governativi e aziendali, il ché pone su un altro livello la proposta di Musk. Con l'acquisizione da parte dell'uomo più ricco del mondo, Twitter è diventata una società privata, le cui principali entrate al momento provengono dalle pubblicità. Ora è necessario pensare a nuovi modelli di business per allineare i finanziamenti dopo l'accordo tra Musk e la dirigenza di Twitter. Intanto il magnate di Tesla, SpaceX e Neuralink ha dichiarato ad alcuni potenziali investitori che dopo tre anni dall'acquisto, Twitter potrebbe ritornare al mercato pubblico. Un'affermazione riportata dal Wall Street Journal.

In breve, le incognite sul futuro della piattaforma restano concrete, seppur adesso vi sia qualche indicazione in più. Tornando ai dipendenti, tra le paure principali vi è la possibilità di un cambio di sede che vedrà il passaggio dalla California al Texas. Un'idea che non piace molto a coloro che lavorano negli uffici di San Francisco. L'atmosfera è talmente tesa tra i lavoratori che la dirigenza ha bloccato temporaneamente la modifica del codice di Twitter per evitare casi di boicottaggio interno. In questo caso, solo il vicepresidente può approvare richieste di questo tipo.

Per Elon Musk ci sono troppi account fake su Twitter: l'accordo potrebbe subire della variazioni
Per Elon Musk ci sono troppi account fake su Twitter: l'accordo potrebbe subire della variazioni
Elon Musk ha comprato il 9,2% di Twitter
Elon Musk ha comprato il 9,2% di Twitter
Elon Musk ha comprato Twitter, l’operazione vale 44 miliardi di dollari
Elon Musk ha comprato Twitter, l’operazione vale 44 miliardi di dollari
25 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni