177 CONDIVISIONI
23 Giugno 2022
10:11

La dieta chetogenica condannata dagli esperti

La popolare dieta cheto classificata come una delle peggiori da seguire dall’Us News and Report.
A cura di Valeria Aiello
177 CONDIVISIONI

Per il terzo anno consecutivo la popolare dieta chetogenica è stata classificata dall’Us News and Report come una delle peggiori da seguire. La classifica è stata ricavata dai risultati pubblicati su riviste mediche e dati governativi, oltre che dai rapporti un gruppo di esperti di salute e nutrizione, almeno dal 2018. Questo processo di revisione ha posizionato la dieta chetogenica in fondo all’elenco, appena sopra la nota dieta Dunkan, entrambe sconsigliate dagli esperti, eppure ci sono persone che continuano a seguire schemi alimentari di questo tipo.

Cos'è la dieta cheto

La nozione di base all’interno della dieta cheto (o keto, abbreviazione di chetogenica o ketogenica) è che costringe il corpo alla “chetosi”, in cui brucia preferibilmente i grassi perché non c’è carburante derivato dai carboidrati da utilizzare. Motivo per cui la dieta cheto restringe in modo drastico l’assunzione di carboidrati (meno di quelli contenuti in mezza mela al giorno) aumentando di contro le proteine e i grassi. Gli studi hanno dimostrato che questo tipo di dieta è utile per i bambini con epilessia e le persone con diabete, ma in una persona altrimenti sana, questo regime alimentare è regolarmente sconsigliato.

Come è possibile che una dieta così disprezzata sia rimasta così popolare? Gli esperti dicono che questo accade perché “le persone si concentrano sui benefici di una rapida perdita di peso, senza tener conto dei possibili rischi a lungo termine” riporta la CNN in un rapporto pubblicato in occasione del National Keto Day. Anche sul New York Times, Whitney Linsenmeyer, portavoce dell’Academy of Nutrition and Dietetics, ha recentemente attribuito la popolarità della dieta in America in “uno stato di carbofobia”, una paura da carboidrati, ma anche altri esperti hanno messo in guardia contro gli effetti a lungo termine (come l’aumento del rischio di malattie cardiovascolari) che la dieta cheto potrebbe avere sull’organismo.

I rischi della dieta cheto

Mangiare meno di 20 grammi di carboidrati al giorno, come consiglia la dieta, è malsano e insostenibile” ha detto alla CNN David Katz, direttore fondatore dello Yale University Prevention Research Center. (La quantità media raccomandata, in confronto, è compresa tra 225 e 325 grammi di carboidrati al giorno.) Mangiare così pochi carboidrati provoca anche molti nuovi segnali cheto, una condizione chiamata “influenza cheto”, con sintomi come mal di stomaco, vertigini, minore energia e sbalzi d’umore causati dall’adattamento del corpo alla chetosi, un segno sicuro che il tuo corpo è molto arrabbiato per quello che gli stai facendo.

La dieta cheto può causare pressione sanguigna bassa, calcoli renali, stitichezza, carenze nutrizionali e un aumento del rischio di malattie cardiache, coe spiegato dai dietisti dell’Ingalls Memorial di Chicago. Le diete rigorose come la keto possono anche causare isolamento sociale o alimentazione disordinata. La dieta cheto non è sicura per chi ha condizioni che coinvolgono il pancreas, il fegato, la tiroide o la cistifellea. La dieta limita frutta e verdura fresca, cereali integrali e latticini a basso contenuto di grassi che possono aiutare con la perdita di peso a lungo termine e la salute generale. “Alla fine non è realistica né sostenibile – dicono i dietisti – . Fai le tue ricerche, discuti con il tuo medico e assicurati di essere al sicuro”.

177 CONDIVISIONI
Perché dovresti scegliere una dieta vegana per il tuo cane
Perché dovresti scegliere una dieta vegana per il tuo cane
Seguendo questa dieta puoi allungare la tua vita di 10 anni
Seguendo questa dieta puoi allungare la tua vita di 10 anni
Perché scegliere una dieta vegetale può aiutarci contro la crisi dell'acqua
Perché scegliere una dieta vegetale può aiutarci contro la crisi dell'acqua
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni