Tra mercatini in piazza e negozi addobbati a festa ovunque, un po' tutti ci lasciamo prendere dalla smania di comprare ogni anno qualche nuovo oggetto di Natale da aggiungere alle nostre decorazioni casalinghe ma c'è chi invece si fa prendere un po' troppo la mano portandosi a casa intere collezioni. È il caso della 32enne statunitense Heather Shayne che col tempo ha sviluppato una ha una vera e propria passione maniacale per il Natale tanto da aver speso oltre 10mila dollari, (circa 8mila euro) in decorazioni natalizie. Come raccontato i media locali, tutto è iniziato con un innocente set di tazze di Babbo Natale ma in appena tre anni la collezione è diventata così smisurata che la donna ha dovuto allestire una intera stanza della sua casa di Saint Louis, nello stato del Missouri, che rimane così tutto l'anno.

Dal 2015 a oggi infatti Heather ha raccolto più di 1200 ninnoli e alberelli dedicati al Natale tra cui immancabili babbo Natale sonori e luminosi. La sua collezione ha sia pezzi più comuni sia pezzi più preziosi come oggetti d'antiquariato risalenti agli anni '50 e '60. La 36enne però non ha nessuna intenzione di fermarsi e passa ogni weekend tra mercatini e aste online per cercare oggetti originali da aggiungere alla collezione, rigorosamente dedicati al Natale. Una passione che però per lei non è stressante ma puro relax. "A volte vado in quella stanza quando mi sento giù, è un luogo di pace e felicità", ha assicurato Heather.