Orgoglioso della figlia che lo ha sempre aiutato in azienda pur continuando a studiare, ad un certo punto, come tutti i padri, si è preoccupato del futuro della ragazza, così un imprenditore tailandese ha deciso di aiutarla a modo suo offrendo un sostanzioso premio in denaro a chiunque decida di sposarla. È la singolare trovata dell'imprenditore 58enne Arnon Rodthong, proprietario di una prosperosa fattoria di frutta nella provincia di Chumphon, nel sud della Thailandia. Rodthong ha spiegato sui social media che sua figlia, la 26enne Karnsita, ha messo l'amore da parte proprio per aiutarlo a gestire l'azienda di famiglia e per questo ora lui vorrebbe contraccambiare trovandole un uomo.

Il genitore ha vantato pubblicamente non solo le sue doti come il saper parlare perfettamente inglese e cinese ma anche la sua verginità. Sta di fatto che 58enne ci ha messo tutto l'impegno visto che è arrivato a offrire l'equivalente di circa 280mila euro, una cifra milionaria per il paese, aggiungendovi l'intera azienda di famiglia. Nessuna restrizione sulla nazionalità del futuro sposo. "Voglio solo che qualcuno si prenda cura dei miei affari e li faccia durare. Non voglio una persona con un diploma di laurea, un master o un filosofo. Voglio un uomo diligente. Voglio solo qualcuno che lavori sodo e renda felice Karnsita, tutto qui" ha spiegato l'uomo.

"Ho scoperto per la prima volta il post di mio padre quando un mio amico me lo ha mostrato. Sono rimasta sorpresa, ma posso vedere anche il lato divertente della cosa" ha spiegato a diretta interessata, confermando di essere ancora single nonostante abbia ricevuto molte attenzioni da quando il padre ha lanciato la controversa "offerta". "Se devo sposarmi con qualcuno, voglio solo che sia una persona diligente, buona e che ami la sua famiglia" ha aggiunto la 26enne spigano però che difficilmente quei soldi andranno a qualcuno perché lei vuole usareli per una operazione di chirurgia estetica.