Incidente choc a Bangkok. Una donna che si stava truccando in macchina è stata costretta ad un intervento d’urgenza dopo essersi “infilzata” un occhio con una matita eyeliner quando il taxi su cui viaggiava è stato coinvolto in un incidente stradale. La giovane, di circa 20enni, di cui non è stata rivelata l’identità, stava andando a trovare degli amici quando il taxi ha tamponato un altro veicolo nel bel mezzo di un ingorgo nella capitale della Thailandia. La passeggera ha finito per colpire con la testa il sedile di fronte a lei a seguito della brusca frenata. La ragazza può dirsi comunque in qualche modo fortunata, visto che la matita non è penetrata nel bulbo oculare.

Come si legge sul Sun, il paramedico Thanabodee Sabbodi ha dichiarato che l'incidente è stato "minore" e che la ferita della vittima è stata causata da un "fatto anomalo". “L’incidente è avvenuto alle 17.20 nella zona Din Daeng di Bangkok, mentre la signora si stava truccando. Abbiamo ricevuto una chiamata di una donna ferita con una matita per le sopracciglia inserita nell’occhio sinistro. Stava molto male quando siamo sopraggiunti, ma riusciva ancora a parlarci e a spiegarci cosa era successo. Non c’era molto sangue, ma un rivolo di sangue continuava a colare” ha spiegato.

La ragazza, ancora cosciente, è stata portata al ‘Rajavithi Hospital‘ dove i medici hanno rimosso la matita senza lesioni durature. Alla giovane è stato assicurato che non perderà la vista da quell’occhio. Thanabodee ha aggiunto: “La squadra di soccorso e i medici hanno fatto un ottimo lavoro per aiutare la vittima. Questo dovrebbe essere un monito per le donne che si truccano sulle auto in movimento, perché gli incidenti possono sempre accadere. Si è trattato di uno strano incidente e inaspettato ma nessuno è in grado di prevederlo. Dobbiamo essere preparati“.