Due fratelli francesi, Vincent e Thomas Seris, hanno una malattia genetica rara, lo Xeroderma pigmentoso, che non gli permette di esporsi alla luce del sole. Per i due gemelli di Bordeaux in effetti bastano pochi attimi di sole per sviluppare sulla loro pelle dei tumori che poi possono diventare letali. I due però hanno sempre cercato di condurre una vita il più normale possibile e nel corso degli anni hanno sperimentato una serie di indumenti che gli permettono di muoversi anche durante il giorno. I due ragazzi, soprannominati “i figli della Luna” da parte dei media francesi, di giorno per potersi muovere liberamente devono essere completamente coperti e indossano dei caschi simili a quelli degli astronauti che li proteggono dai raggi del sole. Solo vestiti in questo modo possono quindi evitare di stare rinchiusi in casa e fare tutto ciò che fanno i loro coetanei, andare al supermercato, prendere i mezzi pubblici, uscire con gli amici, dedicarsi ai propri hobby e soprattutto andare a scuola. Oggi Vincent e Thomas infatti frequentano l’università di Bordeaux. Certamente, come loro stessi ammettono, la vera libertà arriva di sera quando appena il sole tramonta possono liberarsi dalle protezioni.