video suggerito
video suggerito
Guerra in Ucraina

Ucraina, bombe su edifici a Kharkiv: morti e feriti. Zelensky: “Servono decisioni forti degli alleati”

Raid russo su Kharkiv, in Ucraina: bombe contro edificio residenziale, almeno 3 morti e 19 feriti. Zelensky: “Questo terrore russo con bombe aeree guidate deve e può essere fermato”.
A cura di Ida Artiaco
6 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

È di almeno 3 morti e 19 feriti il bilancio del raid russo sulla città ucraina di Kharkiv: bombe sono cadute sono un edificio residenziale. Ma i numeri potrebbero aumentare ancora nelle prossime ore.

Era da fine maggio che i russi non miravano più in modo tanto grave la seconda città ucraina per numero di abitanti. Come mostrano i video circolati in rete e sui social network, un edificio civile appare sventrato, di fronte auto distrutte e macerie. Le autorità di polizia e il sindaco hanno accusato i russi di "terrorismo. Non ci sono obbiettivi militari da queste parti".

"Sono necessarie decisioni forti da parte dei nostri alleati per poter distruggere i terroristi e gli aerei da guerra russi ovunque si trovino", ha scritto su Telegram, il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, commentando l'ultimo raid russo su Kharkiv, che ha provocato "finora 3 morti e 19 feriti. Questo terrore russo delle bombe aeree guidate deve e può essere fermato", ha proseguito Zelensky, secondo cui "abbiamo già dimostrato che è possibile proteggere le persone e le vite dal terrorismo missilistico, in particolare liberando le aree di confine dai lanciatori terroristici".

Poi su X, già Twitter, ha aggiunto: "Questo terrore russo con bombe aeree guidate deve e può essere fermato. Sono necessarie decisioni coraggiose da parte dei nostri partner per poter distruggere i terroristi russi e gli aerei da combattimento russi dove sono. Abbiamo bisogno di questa determinazione. Ringrazio tutti coloro che aiutano l'Ucraina a proteggere le vite".

Ma la notte scorsa bombardamenti si sono verificati anche contro altre città ucraine. Oltre 20mila utenti sono rimasti senza corrente in diverse regioni, come riporta Ukrinform citando il ministero dell'Energia. Nella regione di Volyn sono stati registrati problemi anche con la  distribuzione del gas. Particolarmente colpite le regioni di Dnipropetrovsk, Donetsk, Zaporizhzhia e Ivano-Frankivsk.

6 CONDIVISIONI
4347 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views